Utente 215XXX
Salve a tutti. Ho 19 anni ed è la prima volta che scrivo su questo sito dato che non avevo mai avuto problemi legati alle parti intime del tipo che sto per raccontare e siccome sono un tipo molto riservato mi è difficile riuscire a farmi visitare da un andrologo in persona. Ma vabbè, vado al dunque.
Un paio di giorni fa ho notato delle piccole bollicine sul glande, rosse. Non mi davano fastidio, ma ora sono diventate pruriginose.
Mi era capitato un'altra volta di avere un problema diverso, cioè la pelle del glande che era diventata biancastra e "cambiava", come un serpente.
Feci ricerche per 2 giorni e trovai che la possibile causa poteva essere una prolungata cura antibiotica che io ero costretto a fare a causa di un dente malandato.

Pochi giorni fa dovetti rifare la cura antibiotica, solo che ora mi ritrovo con questo bel regalino alle parti basse!!! E sono disperato!!!
Diciamo che da tutto ciò che ho letto (72 ore no-stop a googlare) direi che la mia candida non è gravissima, ma non sopporto l'idea che ce l'abbia.
E per altro domani dovrei partire per un viaggio con la mia ragazza, il che implica nessun tipo rapporto.

Sapreste dirmi una cura adatta alla malattia che funzioni in tempi brevi?
Da stamattina sto applicando sul pene la pomata CANESTEN e spero di ottenere qualche risultato lieve, in piu' mi sono privato tutt'oggi (e credo che lo farò fino alla guarigione) di dolci, pane, pasta e vari. E muoio di fame.

Vari articoli letti mi hanno un po' scioccato. Chi dice che è mensilmente recidiva, chi dice che non si potrà mai piu' mangiare come prima, chi dice che bisogna astenersi totalmente dai rapporti... Insomma una serie di cose che mi hanno lasciato con una profonda tristezza.

Perciò vi chiedo se in qualche modo potete aiutarmi. Vi sarei infinitamente grato.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
10 minuti di visita contro 72 inutili ore sul pc. il fai da te non la farà guarire ma solo aumentare la confusione.
coraggio, i medici non mordono.
cordialmente