Utente 186XXX
Buongiorno, sono un uomo di 41 anni alto 1.68 e peso 71 Kg, a dicembre dell'anno scorso dopo un controllo approfondito con il nefrologo dovuto ad un valore di creatinina nel sangue leggermente più alta del normale mi è stata diagnosticata una IRC allo stadio I° peraltro presente da oltre 15 anni visto che lo stesso valore di creatinina ce l'avevo anche a 25 anni.

Il risultato della Clearance era:

CREATININA------->1.22
CREATININURIA---->84.9
V.F.G.----------->86.9

Ora a distanza di 7 mesi ho ripetuto il controllo e i risultati con mio stupore sono stati i seguenti:

CREATININA------->1.31
CREATININURIA---->94.7
V.F.G.----------->95.3

Il mio dubbio è che al primo esame, visto che avevo sbagliato la procedura per raccogliere le urine, l'infermiere mi disse di fare pure il prelievo del sangue per rilevare la creatinina in quel giorno e portare poi a distanza di tre giorni le urine e non ci sarebbero stati problemi, mentre questa volta le due cose sono state contestuali e quindi penso più veritiera.
Può essere che in realtà il primo esame sia venuto fuori scala per questo motivo?
Alla luce dei risultati sopra riportati posso ancora considerarmi con IRC al primo stadio o risultano nella norma (farò ovviamente la visita dal nefrologo)?

Grazie mille in anticipo per le riposte.

Saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Filippo Mangione
28% attività
0% attualità
16% socialità
PAVIA (PV)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2009
La definizione di IRC al primo stadio è del tutto impropria e deriva da un'errata interpretazione della classificazione KDOQI della malattia renale cronica.
Il I stadio è caratterizzato da segni di nefropatia (diagnosi istologica di glomerulonefrite e/o anomala albuminuria e/o anomalie di studi di imaging renale) con funzione renale normale (VFG > 90 ml/min).
La clearance (VFG) è normale. A meno che lei non abbia altri segni di nefropatia, lei NON ha alcuna malattia renale cronica nè tantomento un'insufficienza renale cronica.
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore, è stato molto gentile, aspetterò fine anno e farò un controllo completo come previsto già dall'ultima vista, se i risultati saranno gli stessi al massimo cambierò nefrologo.

Il fatto di essere stata riconosciuta una IRC ha fatto si che non potessi fare più donazioni di sangue e questo mi aveva lasciato parecchio male.

Grazie mille ancora!!