Utente 179XXX
carissimo dott, ho 27 anni ed è da un paio di mesi che sento strani sintomi!
i battiti del cuore strani, ,a volte sembra che mi salyti un battito, poi si accellerano fino ad arrivare anche A 105 A RIPOSO! PRESSIONE 89/106
POI INIZIO A SENSAZIONE STRANA AL PETTO!1 MANANZA DI RESPIRO VERA E PROPRIA....E QUANDO MI SUCCEDE TUTTO CIO' INIZIA ANCHE IL METEORISMO TANTO DA ERUTTARE FREQUENTEMENTE!
HO EFFETTUATO ECO CARDIOGRAMMA , NELLA NORMA...ecocolor doppler...nella norma....spirometria...nella norma, poi ho effettuato anche una GATROSCOPIA PERCHE' SI PENSAVA AD I SINTOMI DI RFLUSSO O ESOFAGITE..
LEI PENSA CHE DOVREI FARE ALTRI ACCERTAMENTI, DIPENDERA' DAL CUORE?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Se l'ecocolordoppler cardiaco fosse risultato normale non mi preoccuperei. Sarebbe pero' opportuno che lei eseguisse un Holter cardiaco per verificare che tipo di aritmia lei abbia (una banale tachicardia sinusale, oppure extrasistoia, etc.).
Cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
CARO DOTT GRAZIE DELLA RISPOSTA..
MA SE FOSSERO EXTRASISTOLE, SAREBBERO MOLTO PERICOLOSE...
ORA STO PARTENDO PER LE VACANZE SARA' PERICOLOS?

GRAZIE DOTT
ATTENDO UNA CORTESE RISPOSTA


[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
VAda tranquillo, anche se fossero extrasistoli non deve preoccuparsi. Buone ferie.
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#4] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
caro dott sono in attesa di effettuare l'ecg sotto sforzo ciclometrico pero' ho ancora questa tachicardia e fiato corto con dispnea strana battiti sempre che vanni da 90 a 100 anche se sono seduta! ho alche il saturimetro, e controllando ho tenuto sotto controllo i battiti e il respiro...
la respirazione non è mai scesa al di sotto di 97!
le chiedo un informazione visto che lei è gentilissimo ed espertissimo!
la saturazione indica la difficolta' respiratoria?
cioe' nel senso se fosse grave a quanto sarebbe?
grazie!!!

saluti
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
La sua saturazione e' normale. La frequenza cardiaca leggermente aumentata puo' essere dovuta a molteplici cause prima tra tutte, dato anche il modo che scrive, l'ansia. Altre cause frequenti da escludere sono l'anemia, problemi tiroidei, eccesso di caffeina, abitudine al fumo, etc...
Si tranquillizzi pertanto
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#6] dopo  
Utente 179XXX

Iscritto dal 2010
lei ha ragione....pero' guardi mi da tanto fastidio...il respiro è sempre affannoso o quasi...e poi metta caso quando no me l'aspetto sento il cuore che mi batte in gola insomma un tuffo sembra e i battiti accellerano e ho una sensazione strana addosso.....
ecco perche' mi impaurisco!!!!

secondo lei dovrei fare altri esami, oltre eco al cuoreun anno fa(neg) ecg(negativo)pero' i battiti quasi sempre accellerati!!e il respiro da NN SOTTOVALUTARE

CHE PENSA?