Utente 216XXX
Salve, sono un ragazzo di 20 anni. Da cinque-sei giorni ho un prurito tutto intorno al pene, sotto i testicoli, e in tutta la parte che va dai testicoli all'ano. In tutti questi giorni non ho avuto nessun sollievo, anzi, il prurito aumenta e si estende. Mi chiedevo cosa poteva essere; un'infezione? Le parti che ho indicato si sono tutte arrossate e hanno puntini rossi. Ringrazio in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,probabilmente s tratta di una candidosi diffusa,favorita dal caldo.L'ipotesi va cafermata o meno da una visione diretta.Ne parli con il medico curante.Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 216XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per la risposta dottore! La patologia che mi ha segnalato è un fungo?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...probabilmente.Cordialita'
[#4] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
mi permetto di complementare l'ipotesi telematica, aaserendo che un "prurito genitale" può sottendere molte cause non solo infettive e candidosiche, ma anche e molto spesso irritative, allergiche e neurodermitiche, oltre ad altre dermatiti e dermatosi.
Utile a mio avviso pensare - prima di ogni auto-terapia (che ci permettiamo di sconsigliare) una corretta visita dermo-venereologica se il sintomo perdura per qualche tempo.

saluti a lei.

[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

un senso di prurito dei genitali può richiedere delle misure igieniche accurate, uso di semplici particolari detergenti che anche il suo medico di famiglia le potrà tranquillamente consigliare
cari saluti
[#6] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Confermando la fondamentalità di una corretta detersione (meglio se prescritta dal dermatologo) mi pare utile aggiungere che spesso anche l'eccessiva detersione può addirittura peggiorare talune situazioni che ripeto dovrebbero essere sempre condotte - in caso di prurito scrotale o più generalmente dei genitali - al dermatologo venereologo.

saluti a lei.
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

come già indicato dal collega Izzo, ora risenta il suo medico di fiducia e dopo una sua attenta rivalutazione , sempre da lui deve avere l'esatta indicazione terapeutica ed un eventuale consiglio a sentire un esperto specialista.

Un cordiale saluto.