Utente 936XXX
Gentili dottori,
è da un po' di tempo a questa parte che provo un dolore vago (fastidioso) nella zona compresa tra l'ano e i testicoli. In particolare questo dolore lo avverto dopo aver eiaculato, quando sto seduto a lungo o quando ho erezioni che durano un paio di minuti (per esempio la mattina). Inoltre noto che durante i rapporti sessuali così come durante la masturbazione sento la necessità di contrarre e stringe il nervo (che credo si chiami pudendo) compreso in quella zona. Questo istinto a contrarre avviene soprattutto quando c'è il rilascio del liquido preseminale ma anche prima.

E' normale contrarre quel nervo prima che esca il liquido preseminale? Il liquido preseminale viene rilasciato più volte durante l'arco del rapporto sessuale o della masturbazione, o soltanto una volta? Perché a me succede di rilasciarlo varie volte (a distanza di qualche minuto) e a volte mi causa un po' di problemi, soprattutto nei rapporti orali.

I due "problemi" potrebbero essere connessi? Attendo fiducioso delle risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

quello che lei sente ed attribuisce "al nervo pudendo" non sono altro che normali contrazioni muscolari del pavimento pelvico e del perineo che si possono accompagnare alle stimolazioni sessuali ed all'orgasmo
nessuna malattia
cari saluti