Utente 383XXX
Buonasera Dottori,
nel fare un'iniezione SC di fluxum sul braccio di mia madre, mi sono accorto che estraendo la siringa è uscita una quantità di sangue più abbondante rispetto alle altre volte che ho praticato l'iniezione. Adesso a distanza di due giorni sul braccio si è formato un ematoma abbastanza grosso e violaceo, è possibile che abbia preso qualche vena? Si possono avere complicazioni? Posso fare qualcosa per far assorbire l'ematoma?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' un ematoma del tipo di quelli che esitano dopo una "botta".
Nessuna preoccupazione