Utente 217XXX
Salve Dottori ero indeciso se postare tale argomento su ginecologia o qui, alla fine ho scelto qui, il mio problema è il seguente: sabato sera 6 agosto io e la mia ragazza ci siamo visti, durante del petting per sbaglio il prepuzio è entrato nella vagina..abbiamo sentito un "crack" tantè che dopo alla mia ragazza è uscito sangue, ora abbiamo il timore che io possa averla fecondata, il pene non è entrato del tutto come ho detto solo la punta e poi per circa 7 o 8 secondi, inoltre non ho assoutamente raggiunto l'orgasmo, però ho paura di poterla aver fecondata con il liquido preseminale, è posibile che ciò avvenga? Alla mia ragazza dovrebbe venire il ciclo intorno al 22..so che il test delle urine si deve fare solo dopo il ritardo ma c'è qualcosa che possiamo fare prima per essere sicuri? grazie per la vostra attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

non è possibile fare nulla ora.

Comunque, se la dinamica raccontata è quella da lei postata, non mi sembra abbiate corso un grosso rischio; ma attenti per il futuro.

Se il ritardo diventa significativo bisogna anche sentire il ginecologo della ragazza.

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore per la celere risposta, la dinamica è esattamente quella, infatti la mia sola preoccupazione è se il liquido preseminale è "pericoloso"!? inoltre sono sicuro non ci fossero residui di precedenti eiaculazioni perchè era il primo incontro della giornata...si comunque di solito siamo sempre molto ma molto più attenti e lo sarmeo ancora di più per il futuro
[#3] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Per favore potete rispondere solamente a questa domanda: il liquido preseminale contiene spermatozoi in grado di fecondare l'ovulo? Perchè nel sito in molte domande molti di voi hanno risposto di no, però il Dr Nicola Blasi, autore di questo aritcolo http://www.medicitalia.it/blasinicola/news/1143/COITO-INTERROTTO-coitus-interruptus?utm_medium=facebook&utm_source=twitterfeed
dice il contrario, ancora grazie per l'attenzione è l'ultimo disturbo spero!
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

nelle secrezioni uretrali che precedono la eieculazione (liquido preseminale) potrebbero essere presenti alcuni, pochi,....spermatozoi che, però, dovrebbero essere deposti nel fondo vaginale, in vicinanza del canale cervicale dell'utero, risalire tale canale................., fenomeno già abbastanza difficile quando vengano "deposti in vagina" milioni e milioni di spermatozoi mobili ma abbastanza improbabile ed inverosimile nelle modalità da lei descritte.
State tranquilli ma In futuro maggiori accortezze !
cari saluti
[#5] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Comunque per il futuro, sentendo anche il ginecologo della ragazza, cercate di trovare soluzioni contraccettive più sicure.
[#6] dopo  
Utente 217XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille a entrambi, dopo le vostre risposte sono più tranquillo, comunqnue si staremo sicuramente più attenti, è stato un caso anche non voluto. Cari saluti
[#7] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Bene, tranquilli e buone vacanze estive!