Utente 628XXX
desidererei sapere perchè talvolta mi capita di perdere la sensibilità durante il coito o la masturbazione, rendendo così difficile l'eiaculazione.
Ringrazio in anticipo per la cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

un'eiaculazione ritardata e difficile può avere cause diverse (psicologiche, neurologiche ed altro).

Bisogna ora sentire in diretta il proprio medico di fiducia e poi a ruota anche un esperto andrologo.

Nel frattempo, se desidera avere più informazioni dettagliate su questa particolare disfunzione sessuale, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/228-rapporto-tarda-finire-impotenza-eiaculatoria-fare.html .

Un cordiale saluto.