Utente 211XXX
Gentili dottori,

mi chiedevo se :
1) guardare per secondi una fonte luminosa come i fari della macchina accompagnando con lo sguardo il faro , può causare danni alla vista?

2) in tutte le visite oculistiche che ho fatto mi sono sempre dimenticato di chiedere al dottore il perchè di questo fenomeno: se fisso insistentemente nello scuro una cosa nera , senza muovere lo sguardo, il nero prende il sopravvento su tutto il campo visivo....come mai??? è normale? appena muovo lo sguardo ritorna tutto normale
gtazie mille e complimenti per il servizio dato.
[#1] dopo  
Dr. Carlo Orione
52% attività
12% attualità
20% socialità
NIZZA MONFERRATO (AT)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Esistono casi di danno retinico da luce intensa anche tra gli oculisti che eseguono tanti interventi con il laser.

Il cervello quando si concentra su qualche cosa "abbandona" quello che ha intorno.

Cordiali saluti