Utente 813XXX
Porgo alla vostra cortese attenzione i risultati di due analisi da me effettuate.

TAMPONE URETRALE del 15/11/2007 , Ricerca di germi comuni. IDENTIFICAZIONE : Staphylococcus haemolyticus

Antibiotici :

+Amoxicillina/Acido Clavulanico S
+Ampicillin/Sulbactam S
+Ampicillina R
+Cefaclor S
+Cefotaxime S
+Ceftriazone S
+Cefuroxime - Sodio S
+Imipenem S
Cefoxitin Screen - NEG
Ciprofloxacin S <=0,5
Gentamicin R >=16
Levofloxacin S <=0,12
Linezolid S 2
Moxifloxacina S <=0,25
Nitrofurantoin S <=16
Norfloxacin S 0,5
Oxacillin S <=0,25
Penicillina G R >=0,5
Quinupristin/Dalfopristin S <=0,25
Rifampicin S <=0,5
Teicoplanin S 1
Tetracycline R >=16
Tobramycin R >=16
Trimethoprim/Sulfamethoxazole S <=10
Vancomycin S <=1

+ = Risultato antibiotico dedotto dall'esperto



ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE del 27/11/2007 :



Volume 2.8 ml
pH 7.6
Aspetto: proprio
Viscosità: nei limiti
Fluidificazione: finemente irregolare
NUMERO SPERMATOZOI

Concentrazione per ml. 82 000 000
Totale per eiaculato : 229 600 000

MOTILITA SPERMATOZOI

2°h 4° h

Rettilinea veloce 38,2% 28,3%
Rettilinea lenta 7.5% 7.1%
Discinetica 5.8% 10.2%

Forme tipiche 46%
forme atipiche 54%

Osservazioni: microcefalie, tratto intermedio irregolare, teste amorfe, colli angolati.
Elementi linea germinativa: -
Leucociti: 700000
Emazie: -
Zone di spermioagglutinazione : rare,aspecifiche
Cellule epiteliali di sfaldamento: -
Corpuscoli prostatici: -
giorni di astinenza: 4




Quale antibiotico dovrei assumere e in che modalità per curare lo stafilococco?
Cosa si può dedurre dallo spermiogramma? Risulta tutto nella norma?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente credo che Le domande relative,sia all'aspetto flogistico (che non evidenzia il numero delle colonie di S. Haemolyticus),che al potenziale di fertilità (che sembra abbastanza buono),vadano poste all'andrologo che (credo) le abbia richieste in seguito ad una visita.Non mi sento di dire altro,anche perché non ci ha illuminato circa la sintomatologia che La ha condotta ad eseguire i medesimi esami.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo
penso che Lei abbia eseguito l'esame del tampone uretrale poichè aveva una sintomatologia e quindi, ritengo l'esame incompleto poichè mancano alla ricerca tanti altri germi, soprattutto quelli intracellulari. Quindi ripeta l'esame e solo successivamente faccia la terapia. Per quanto concerne l'esame del liquido seminale le rispondo dicendo che non posso giudicare un esame che ritengo non attendibile (non segue le linee guida dell'Organismo Mondiale della Sanità).Per mia curiosità provi a chiedere al laboratorista come ha fatto a calcolare su 82 miliononi di spermatozoi al microscopio ottico il 38,2% di spermatozoi con motilità rettilinea veloce (probabilmente ha delle capacità visive da extraterrestre).
Cambi laboratorio e ci faccia sapere, cordialmente
Dott. Carlo Maretti
www.andrologia-online.it
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore 8133,

lo spermiogramma da lei effettuato mostra una discreta riduzione della motilità degli spermatozoi e segni di flogosi delle vie seminali, confermata dal risultato del tampone effettuato.
Dovrebbe rivolgersi ad uno specialista per valutare come curare l 'infezione e come meglio definire la sua condizione seminale (con altri esami)
Non è corretto prescrivere terapie senza poter o aver potuto visitare il paziente
cari saluti