Utente 220XXX
Sono un amante del piercing e recentemente, da fonti non troppo attendibili, sono stato informato dell'esistenza di questo rischio durante la pratica di un piercing, del rischio di endocardite.
Volevo chiedere come puo un piercing far insorgere l'endocardite e precisamente cos'è l'endocardite.
Inoltre, mia madre soffre della displasia aritmogena del ventricolo destro ed ha un ICD.
Volevo chiedere se questo tipo di problema è ereditario e se anch'io devo sottopormi a varie analisi per valutare eventuali problemi e a quali.
Da come ho capito con un semplice elettrocardiogramma non si diagnostica la displasia aritmogena del ventricolo destro.
Vorrei sapere se anche a me prima o poi toccherà l'ICD per l'ereditarietà del problema e come devo comportarmi.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Per cio' che concerne il piercing , come tutte le metodiche "invasive2 espone ad infezioni localizzate e ad un batteriemia, cioe' la liberazione di batteri nel torrente sanguigno; tiuttavia la comparsa di endocardite, cioe ' di colonie batteriche sulle valvole e sulla parete interna del cuore e' estremamente rara in un cuore normale, mentre e' piu' facile in caso di valvulopatie.
Per cio' che concerne la displasia aritmogena questa pare avere una certa familiarita' e quindi converrebbe che lei escludesse di avere questa patologia mediante una risosnanza cardiaca, dal momento che e' l'unico metodo affidabile per escluderla.
Se, come penso, non ha una displasia aritmogena puo' stare tranquillo, in quanto non e' una patologia che si puo' acquisire col tempo.
Spero di essere stato chiaro
cordialmente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per completare le Sue informazioni circa le eventuali conseguenze (non solo a carico del cuore!) relative alla pratica del piercing, Le consiglio di leggere questo interessante articolo su questo argomento pubblicato dal Dott. Piscitelli sul nostro Sito:
http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-generale/692-piercing-rischi-pericoli-moda.html
Cordiali saluti