Utente 150XXX
A mio padre è stata fatta una lastra al torace da cui risulta:

Si segnala dismogeneo addensamento parenchimale "a stria" in sede sovrabasale DX con associati ispessimento scissurale ed accentuazione dell'ombra ilare omolaterale. Opportuno controllo tra 20 giorni circa dopo terapia medica. Ombra cardiaca nei limiti.

Volevo chiedere in termini semplici cosa significa questa diagnosi: è un focolaio?
Va bene una cura con augmentin per 6 giorni? (premesso che prima della lastra mio padre avave già fatto un ciclo di augmenti). A me risulta che se fosse un focolaio ci vorrebbe una cura più potente. Aggingo che mio padre non ha febbre, ma una tosse persistente da un mese.
Vorrei portare mio padre da uno pneumologo per avere la certezza che la cura data dalla sua dottoressa sia giusta... è uno spreco di tempo o è meglio avere una diagnosi più accurata da uno specialista?
Grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
La diagnosi non è chiarissima. Potrebbe farci un pensierino all'approfondimento specialistico ma dopo il controllo richiesto a 20 giorni.