Utente 221XXX
Salve onorevoli Dottori,
sono un ragazzo di 21 anni che all'età di 17 si è operato per fimosi serrata. A distanza di anni, il mio pena funziona bene, anche se riscontro dei problemi:
1. Dopo il primo rapporto, mi viene difficile farne un altro dopo poco perchè provo dei fastidi sull'incisione(che è di uno strano colore bianco);
2. Mi devo lavare sempre con saponi a ph neutro altrimenti ho un senso di bruciore;
3. Non so perchè ma il dottore allora mi lasciò il filetto, ed oggi, quando ho un'erezione, la parte sotto del pene è tirata al massimo dal filetto, mentre la parte superiore si potrebbe ancora estendere visto che si "arrotola" un piccolo strato di pelle morbida.
Il mio quesito è: E' normale tutto questo? Ci sono metodi veloci?
Ovviamente sò che a breve dovrò fare una visita specialistica. Grazie a tutti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
faccio copioa incolla.

1. Dopo il primo rapporto, mi viene difficile farne un altro dopo poco perchè provo dei fastidi sull'incisione(che è di uno strano colore bianco).
E' probabile che si tratta di un residuo cicatriziaòle indurito. Va visto dal vivo, di qua è solo ipotesi ovvio.

2. Mi devo lavare sempre con saponi a ph neutro altrimenti ho un senso di bruciore.
Meglio. I saponi comuni sono troppo aggressivi da sempre.

3. Non so perchè ma il dottore allora mi lasciò il filetto, ed oggi, quando ho un'erezione, la parte sotto del pene è tirata al massimo dal filetto, mentre la parte superiore si potrebbe ancora estendere visto che si "arrotola" un piccolo strato di pelle morbida.
Se non la infastidisce va bene così.

In poche parole: si faccia vedere che comunque non penso vi siano grossi problemi.
[#2] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
perfetto farsi rivedere dallo specialista, magari da chi l'ha operata.

cordialità