Utente 181XXX
Gentili dottori,
sono una giovane trentenne, aggiungo, con la fobica paura per le malattie. E' da qualche giorno che ho un fastidioso dolore alle nocche delle mani, due dita in particolare, premetto che magari tra qualche lavoro di casa, tipo lo strizzare lo straccio o facendo sport magari, è da giustificare tale fastidio o almeno me lo auguro. Da fifona penso sempre al peggio e vivo costantemente in apprensione per ogni minimo fastidio, ma in questo caso, posso stare tranquilla? grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

concordo in pieno con la sua diagnosi !

Scherzi a parte, stia tranquilla e serena: vedrà che il fastidio scomparirà spontaneamente nel giro di qualche giorno.

Solo se dovesse persistere più di una settimana, le consiglio di ridurre un'eventuale attività lavorativa o sportiva "stressante" per le mani e di assumere dei semplici antiifiammatori per bocca (sempre a stomaco pino) per 3-4 giorni.

Sono però convinto che non ce ne sarà bisogno.

Buona serata.
[#2] dopo  
Utente 181XXX

Iscritto dal 2010
Dottore, La ringrazio infinitamente, è stato una risorsa e ha placato la mia fobia hihihi Le auguro un buon lavoro!
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Sono contento di esserle stato utile.

Buona giornata.