Utente 365XXX
Salve, pratico podismo a livello agonostico ma non professionale. Ho 38 anni. Questo il referto di una ECG eseguito sottosforzo: "Al picco del test presenza di sottoslivellamente ascendente del tratto st-t latelrale che si normalizza rapidamente nel recupero. Sempre al picco presenza di bev isolati anche ritmo bi e trigemino".
Seguiva una tomoscintigrafia miocardica (spet). Questo il referto: "le immagini ottenute in condizioni basali mostrano una complessivamente conservata fissazione del tracciante sul ventricolo sinistro evidenziando unicamente una lieve ipofiassazione del tracciante di non sicuro significato patologico in sede inferiore. Dopo stress ergometrico risultato massimale non si osservano significative differenza di distribuzione dell'indicatore. CONCLUSIONI: il quadro scintigrafico non è indicativo di ridotta riserva coronarica inducibile al carico di lavoro raggiunto"

Ho prenotato inoltre e farò in seguito l'esame POLTER e ecocardiografia COLOR DOPPLER. Nel frattempo alla luce dell'esito della scintigrafia posso continuare gli allenamenti, posso partecipare a gare?
Cordialità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'esito dell ECG da sforzo e della scintigrafia da sforzo sono negativi. Non vedo quindi restrizioni.
Ovviamente sarebbe piu' corretto che lei lo chiedesse a chi le ha refertato gli esami, dal momento che io devo fidarmi di cio che riferisce lei, il che le e' stato riferito da altri che hanno interpretato un tracciato (che io non ho visto).
Cordialemente
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 365XXX

Iscritto dal 2007
Grazie, per la risposta, ma forse non immagina quanto è stato utile. I due referti che ho postato a me non davano l'idea di essere negativi. Quelle annotazioni e la ricerca di approfondimenti mi davano l'impressione della ricerca dei problemi.
Cordialità