Utente 216XXX
Buongiorno,
qualche tempo fa ho richiesto un consulto riguardo un problema di gonfiore al di sopra delle caviglie.
Sono andata dal medico e mi ha detto che si tratta di accumuli di grasso dovuti a una predisposizione genetica. Il problema è che nessuno nella mia famiglia ha mai avuto questo problema, io godo di buona salute quindi non capisco perchè questo problema che mi da un senso di enorme stanchezza alle gambe e di pesantezza, e di disagio, mi si sia manifestato da un mese all'altro e perchè continui a manifestarsi in giornate e momenti casuali della giornata. Inoltre sono magra, non ho problemi in altre parti del corpo.
Ho assunto degli opercoli con centella, ruscus, vite rossa per un mese ma non è cambiato niente.
Oltre al problema che mi sta dando preoccupazione resta il fatto che ho prenotato l'ecografia delle parti molli che il medico mi ha prescritto ma avrò la visita a fine gennaio, cioè, se il mio problema adesso non è grave, da qui a febbraio fa in tempo ad aggravarsi per bene.
Cosa posso fare?
Continuo ad essere preoccupata, infondo non credo che dal nulla saltino fuori problemi. Se questo problema si è manifestato ci deve essere una causa, ma nessuno mi sa dire cosa devo/posso fare.
[#1] dopo  
Prof. Mauro Granata
28% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Per decidere cosa fare è necessario porre una corretta diagnosi. Giusto quindi eseguire l'esame ecografico prescritto. Cordiali saluti.