Utente 230XXX
Salve dottori! sono stato circonciso 3 settimane fa e fatto anche na frenuloplastica! dottori ma come mai ho la corona del glande , cioè quella specie di anello alla fine del glande , color viola? nei precedenti giorni sciaquando un pò il colore era più chiaro , adesso è scuro , (premesso che da due settimane è così , e ho avuto l'operazione tre settimane fa e per giunta ancora non riesco a scoprire l'asta , cioè dopo il glande) , ieri sono stato dal chirurgo che mi ha operato e mi ha detto che è tutto ok finche il glande si scopre! mah! poi n'altra cosa stasera ho verificato invece che , avete presente la parte dove c'era il frenulo? bene sulla parte sinistra , ho una chiazza cioè un parte , di color azzurro chiaro! cosa potrebbe essere? grazie anticipatamente della risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

La "corona del glande" è sempre un pò "blu".

Sull'altro problema bisogna invece risentire in diretta il suo urologo, quello che l'ha operata.

Cordiali saluti.

[#2] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
capito , perchè adesso me ne sono accorto , ed è una chiazza di colore azzurro chiarissima , magari non so cosa può essere , perchènon mi provoca nessun dolore , nessun bruciore durante la minzione , e mica può essere dipeso che l'altro ieri mi sono masturbato e si sarà rotto qualche capillare? o è colpa di qualche erezione di troppo?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non si faccia l'autodiagnosi!

Se il problema permane bisogna sentire il suo urologo.
[#4] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Non mi sto facendo un autodiagnosi, vorrei solo capire se queste cose possono centrare , se possono provocare un qualcosa
[#5] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Non mi sto facendo un autodiagnosi, vorrei solo capire se queste cose possono centrare , se possono provocare un qualcosa
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Da qui, senza poter fare una valutazione clinica diretta, poco possiamo capire e poco di serio le possiamo dire se non di risentire in diretta il suo urologo, senza inutili furie ed ansie post-chirurgiche.
[#7] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Capisco perchè io proprio mercoledi , ho fatto la visita e mi ha detto tutto apposto perciò!
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Perciò... mi sembra che può stare relativamente tranquillo.
[#9] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
dottore un ultima domanda! io (ne ho parlato anche con un mio zio che lo stesso ha avuto una circoncisione parziale , e ciò potrebbe dipendere anche della condizioni metereologiche , perchè è caduta molta umidità , i giorni seguenti era bel tempo e anche perchè poi la zona dove stavano i punti sta incominciando a seccarsi e prendere forma (anche come ha detto il medico che ha detto che deve iniziare a prendere forma) comunque il problema è questo , durante la giornata sento avvolte un forte prurito , poi ho la parte dell'orifizio arrossata , in poche parole , siccome a riposo il prepuzio copre il glande , in poche parole si è arrossata la parte che è a contatto con gli indumenti , quando urino non mi da problemi , nessun gonfiore e nessun bruciore , quindi a 3 settimane è normale che ho questo prurito? ( da segnalare che mi sono fatto due masturbazioni ma credo che non c'entri) ho solo questi pruriti avvolte e piccolissimi pizzicotti ma piccolissimi e sopportabili! posso stare tranquillo?
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Stia tranquillo è il primo passo per superare questi problemi post-chirurgici.

Poi le ripeto ancora che, senza poter fare una valutazione clinica diretta, poco possiamo capire e poco di serio le possiamo dire se non di risentire in diretta il suo urologo, senza inutili furie ed ansie post-chirurgiche.
[#11] dopo  
Utente 230XXX

Iscritto dal 2011
Infatti dottore perchè , volevo fargli notare una cosa , perchè in poche parole , la parte diciamo arrossata , sarebbe la punta , è quella che è quasi sempre a contatto con gli slip e indumenti! siccome poi ho una pelle delicatissima , appena sudo molto , alcune parti del corpo si fanno rosse e le lavo abbastanza bene! comunque dottore , ho notato qualcosa , siccome vengo da una partita di calcio , ho notato che il prurito è inesistente! Quindi credo che tutto sia in un normale decorso post-operatorio! Comunque grazie mille dottore , veramente grazie!
[#12] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Tranquillo e senza furie, appena possibile, senta anche chi l'ha operata.