Utente 234XXX
Salve,

ho 20 anni e so di avere una fimosi congenita non serrata, ultimamente ho avuto una relazione sessuale, e durante questa relazione la pelle se ne è andata dietro il glande, io non ho sentito nulla, nessun dolore, e non è uscita nemmeno una goccia di sangue.
Però adesso quando è flaccido la pelle non riesce più a stare sopra il glande, non passa più, e nel frattempo non mi strozza ne quando è flaccido e ne quando è eretto, insomma ho il glande sempre scoperto, e all'inizio era molto sensibile al tatto, ma piano piano questa sensibilità se ne stà andando. Non sento nessun dolore di strozzamento ne quando è flaccido ne quando è eretto ma solo un leggero fastidio di sensibilità
Ora mi domando, che devo fare? devo affrontare un intervento, o rimanere così? devo elasticizzare la pelle? e come? con quale pomata?

grazie mille in anticipo

Cordiali Saluti M. M.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

in questi casi, senza una valutazione clinica diretta, è impossibile formulare una risposta corretta, cioè capire la causa del suo problema anatomico particolare e dare quindi una indicazione su quali passi successivi fare sia a livello diagnostico ma soprattutto terapeutico.

Bisogna, a questo punto, consultare in diretta un esperto andrologo.

Un cordiale saluto.