Utente 108XXX
Buongiorno,
vorrei sapere se "tracce di filamenti di muco" presenti nelle urine possono indicare la presenza di infezioni nel tratto uro-genitale. Anni fa ho sofferto di epididimite acuta (e recidiva) debellata con ampie dosi di antibiotico...
La mia domanda è semplice (e con un occhio rivolto ai costi delle analisi): qual è l'indagine diagnostica più precisa ed indicata per uno screening di eventuali parassiti presenti (ureaplasma, micoplasmi e così via): il tampone uretrale, lo spermiogramma o cos'altro...
Molte grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i filamenti mucosi nelle urine possono significare uno stato congestizio infiammatorio delle vie seminali.Consiglierei di eseguire urino coltura,spremono oltre,tampone uretrale e,principalmente,una visita specialistica.Cordialita'