Utente 875XXX
Buon giorno, ho 51 anni e da molti anni che mi hanno riscontrato un prolasso alla mitralica, ogni anno faccio dei controlli, la mia domanda e' solo questa, visto che ho pareri diversi vorrei sapere da voi se e' necessaria la profilassi per cure dentistiche, Ringraziando anticipatamente attendo una Vs. sollecita risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Va distinto il vero prolasso mitralico che e' una patologia degenrativa della valvola, che crea insufficienza della stessa e che necessita spesso di intervento di correzione chirurgica dal semplice atteggiamento prolassante di uno dei lembi, di comunissimo riscontro e di assoluta benignita' e senza alcuna evoluzione.
DI solito si consiglia sempre una profilassi antibiotica prima di manovre odontoiatriche 8anche il dertertrage, che le manovre endoscopiche (colonscopie, striscio del collo dell'utero, etc).
Cordialita
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 875XXX

Iscritto dal 2008
Molte grazie per la sollecita risposta buona giornata