Utente 239XXX
Buongiorno,
vorrei, possibilmente, ricevere un consulto sul mio primo spermiogramma.

Ho 35 ed io e la mia compagna, 34anni stimao cercando un bambino da agosto scorso.
Dato che non e' ancora arrivato ho deciso di eseguire uno spermiogramma, anche se sicuramente era preferibile aspettare almeno un'anno.
Ho deciso di farlo perche, se era evidente qualche problema ritenevo inutile aspettare oltre.

Ci sono tanti valori fuori norma e vorrei sapere un parere nel complesso.
Sicuramente mi affidero' presto ad un'andrologo per una visita, che in ogni caso, dopo 35anni e' anche opportuna indipendentemente dallo spermiogramma.

Grazie a presto....


ESAME DEL LIQUIDO SEMINALE
--------------------------
Esame eseguito secondo le istruzioni ed i
protocolli raccomandati dall' Organizzazio=
ne Mondiale della Sanità (O.M.S. - W.H.O.).
Sup. a 2,0 Quantità mL 6,0
7,2 - 8,0 pH 7,8
NORMALE Viscosità NORMALE
AVVENUTA Fluidificazione AVVENUTA
AVORIO Aspetto AVORIO
OPALESCENTE OPALESCENTE


ESAME MICROSCOPICO
Sup. a 20 Numero di spermatozoi mil./mL 35
Sup. a 40 Numero totale di spermat. mili. 210
Inf. a 5 Agglutinazione specifica % ASSENTE
Inf. a 10 Agglutinazione aspecifica % 5

ESAME DELLA MORFOLOGIA SPERMATOZOARIA
Sup. a 30 Forme normali % 20
Forme alterate % 80
Anomalie della testa % 50
Anomalie del tratto intermedio % 30
Anomalie della coda % 5
Residui citoplasmatici % 15

ESAME DELLA MOTILITA' dopo 60 min a 37 °C

Movimenti progressivi rapidi % 30
Movimenti progressivi lenti % 10
Movimenti non progressivi % 20
Elementi immobili % 40
Sup. a 50 Valutazione mobilità progressiva % 40
Sup. a 75 Vitalità % 65
(Colorazione sopravitale Eosina Y)

ESAME CITOLOGICO
Presenza di elementi immaturi della linea
spermatogenetica.
Presenza di rari leucociti.
Presenza di elementi di desquamazione.

===========================================
Qualora ritenuti interessanti ai fini di un
inquadramento diagnostico, potrebbero essere
utili i seguenti esami di approfondimento:

Esami BIOCHIMICI
-Zinco

Esami MORFO-FUNZIONALI
-Test di capacitazione

Esami MICROBIOLOGICI
-Esame colturale
-Ricerca della Chlamydia trachomatis
-Ricerca dei Mycoplasmi genitourinari

Esami GENETICI
-Cariotipo costituzionale
-Fibrosi cistica
-Pannello mutazioni gene AZF (

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

non perda tempo a fare liste di esami da fare.

La mia sensazione è che bisogna subito sentire un andrologo, con chiare competenze in patologia della riproduzione umana, e con lui ripetere l'esame in laboratorio più dedicato (forme normali superiori al 30% ci indica che il laboratorio usato non è aggiornato).

Questo primo passo poi ci permetterà di darle altre indicazioni più mirate.

Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 239XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno Dottore,

sono un po' dispiaciuto anche per il fatto che il laboratorio non sia aggiornato, e'una Clinica rinomata di Firenze.

Mi devo mettere in contatto con l'andrologo consigliato dal Ginecologo della mia compagnia, ma nel frattempo gradirei capire come puo' sembrare la mia situazione.

E' impossibile il concepimento naturale?

Puo' entrarci in qualche modo una cura antibiotica fatta di recente?

Scusi, sono in cerca di rassicurazioni, o numeri da analizzare e cerchero' di analizzare il possibile prima di aver finalmente una visita dell'andrologo.

Daltronde e' colpa mia, prima dovevo fare la visita e poi lo spermiogramma.

Ho fatto il contrario e adesso me ne prendo le conseguenze.

Cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

con 210 milioni di spermatozoi, tutto è possibile ma lei capisce che, se non si ha un esame attendibile da valutare, difficile dire cose corrette.

Poi si ricordi che la fertlità di una coppia non dipende solo da un esame del liquido seminale.

Se desidera avere più informazioni su questi temi le consiglio di consultare anche gl’articoli pubblicati sul nostro sito e visibili agl'indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.