Utente 178XXX
Salve a tutti, espongo subito il mio problema: vorrei sapere qualche crema idratante da applicare sul mio glande, poiché a volte è poco lubrificato e trovo difficoltà nel far uscire lo stesso. Cosa mi consigliate?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

non serve usare un lubrificante infatti lo scorrimento del prepuzio deve essere naturale e se così non fosse è necessaria una visita diretta per valutare se sia presente una fimosi. Si consulti con il medico ed eventualmente ci faccia sapere.

Cordialità
[#2] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Ma, io essendo minorenne, mi vergogno di chiedere ai miei genitori di accompagnarmi a fare una visita medica. Cosa posso fare?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
la vergogna può essere superata, basta farsi forza e affrontare l'argomento come se si trattasse di una qualsiasi cosa. Potresti partire dicendo che hai dei bruciori e che ti sei accorto che la pelle che sormonta il glande fa fatica a scendere, e questo ti preoccupa. Chiedi ai tuoi genitori di accompagnarti dal tuo medico di base e poi sarà lui ad indirizzarti.

Un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Oppure, dato che quest'anno compio i 18 anni... Non potrei aspettare la maggiore età e poi andare a fare una visita? Cioè, posso aspettare o crede che sia un problema da risolvere in fretta?
[#5] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

una visita si può fare anche da minorenne, sia dal medico di famiglia, che da uno specialista del SSN o privato
sono certe decisioni daignostiche o terapeutiche che possono richiedere l'informazione o consnso dei genitori ma la visita sicuramente no
cari saluti
[#6] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Grazie a tutti, stamattina ho superato la mia timidezza ed ho esposto ai miei genitori il problema. Loro mi hanno risposto che cercheranno di prendere appuntamento o col medico di famiglia o con l'andrologo dell'ospedale della città. Grazie infinite
[#7] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bene, vedrai che tutto si risolvera' per il meglio.

Un cordiale saluto
[#8] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Se dovessi avere la fimosi, cosa si dovrebbe fare?
[#9] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
niente di trascendentale, un piccolo intervento di circoncisione e tutto si risolverà per sempre.

Un cordiale saluto
[#10] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
E io potrei astenermi da fare quel semplice intervento? Chiarisco subito che non so ancora se si tratti di fimosi oppure no, la visita la farò a breve.
[#11] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Un'altra cosa: vorrei sapere quanto costerebbe una visita da un andrologo.
[#12] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile ragazzo

la visita varia in funzione del posto e del professionista e comunque quando chiami per un appuntamento chiedi un preventivo.

L'intervento ovviamente va fatto se necessario e comunquetu puoi sempre "astenerti" .

UN cordiale saluto
[#13] dopo  
Utente 178XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille. Appena possibile farò sapere il resoconto della mia visita.