Utente 244XXX
Ciao a tutti,
Ho 13 anni (domenica 25 Marzo ne compio 14) e ''credo'' di avere la Fimosi
(non serrata).Dico credo xke non ne sono sicuro... visto ke non sono mai andato da un medico.
Premetto che è una cosa che mi sentire a disagio quindi voglio evitare di andare da un medico o parlarne con i miei genitori quindi voglio dei consigli dettagliati...
1.Io riesco a scappellare il mio pene quando è flaccido con molta facilità e anche senza dolore!! (Quando il glande viene scoperto sento come che al contatto con il freddo pizzichi e faccia senso.. non so come spiegarmi... Lo fa anche a miei amici);
2.Quando è eretto non riesco a scappellarlo tutto... riesco fino a metà glande... dalla metà in poi mi fa un po male (ma non tanto, sento un piccolo dolore... che anke se non eccessivo mi da fastidio);Quando invece sono nella doccia e quindi il mio pene è a contatto con l'acqua riesco a scappellare tutto il pene (Facendo così quasi non provo dolore... è impercettibile)...;
3.Quando scappello tutto il glande sia quando è flaccido sia quando è eretto (ricordo solo quando è bagnato) vedo come se la pella si ribalta su se stessa... non so se è normale... Anche qui non so spiegarmi molto bene... Praticamente la pelle non scende normalmente, ma la pelle (prepuzio) si piega (se non capite magari ve lo spiego meglio);
4.quando sto per scappellare il mio pene senza ke sul glande c'è una vena... esce come una vena (abbastanza dura) ke sale verso l'alto (è una vena o cosa?)
Per favore risp. con parole semplici perche non sono un esperto...
5.Siccome sono in fase di sviluppo, potrebbe essere che il mio pene si deve ancora sviluppare? (La lunghezza è 5 cm piu o meno quando e flaccido e 12 cm circa quando è eretto! Non sono preciso... vado a vista d'occhio perchè non me lo misuro :D )
Altra cosa...
Vorrei evitare l'intervento... Non per paura... Ma sono un pò timido e sono una testa dura e quindi anche se mi dite fai l'intervento non lo faro fino a quando diventero maggiorenne perche ho troppa vergogna di andare da un medico e parlare con i miei genitori... siccomi riesco a scappellare il pene eretto da bagnato... esistono degli esercizi che potrei fare... e quali?... come dovrei farli? (Per favore non ditemi di usare creme perche va in ballo lo stesso discorso di prima... ovvevo dovrei dire a mia madre o mio padre che devo prendere un medicinale!!)
Se potete... siccome sono molto preoccupato (altrimenti non starei qui a scrivere questo romanzo :D ) potremo parlare magari fuori da un forum... all'interno di qualche chat cosi da essere piu veloci a parlare...
Per favore aiutatemi... Ve ne saro grato a vita!!
Saluti a tutti
Grazie dell'attenzione!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo ragazzo

sei nel pieno della crescita puberale e quindi tutto deve ancora crescre ed è anche normale che quando "scappelli" ti ritrovi una "vena dura" che è il frenulo.

Sul prepuzio che non scorre con facilità puoi provare a fare delle manovre quando è bagnato, per due o tre volte al giorno, mentre per l'ipersensibilità del glande vedrai che gradualmente passerà.

Un cordiale saluo
[#2] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Gent. Dottore,
la ringrazio tantissimo!! Di sicuro mi ha dato una grande spinta e così non sono piu tanto preoccupato come prima!!

Pero un'altra cosa... I miei amici (della mia stessa età e anche piu piccoli) non stanno avendo questi problemi... e mi dicono ke non ne hanno mai avuti.
Il mio pene sembra diverso da quello dei miei amici... il loro si scappella a metà quando è eretto senza che mettono le mani... a me no...
Come mai?
è normale?
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
è normale perchè hai il prepuzio un poco più stretto, ed ecco che il mio consiglio di fare ginnastica sotto l'acqua servirà nei prossimi mesi a rimettere le cose a posto.

Ancora un cordiale saluto
[#4] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Gent. dott.
la ringrazio.
Ultima informazione:gli esercizi li faccio con pene eretto o flaccido?
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
ovviamente a pene rigido e poi fammi sapere fra qualche settimana.

A risentirci
[#6] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dottore...
Le farò sapere sicuramente ;D
[#7] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore,

Sto provando a fare esercizi... non lo sto facendo con il pene immerso nell'acqua ma lo sto facendo con pene bagnato... Ho notato che è la pelle che fa fatica a scendere... secondo me non è il frenulo... Quando cerco di abbassarlo a pene eretto arrivo a più della metà del glande poi fa un po male... Il problema è che quando cerco di abbassare la pelle il pene inizia a perdere l'erezione e sotto la pelle sembra che si forma come una corona... non so cosa e perchè sia... ma è preoccupante... comunque i progressi un po si vedono... ma non sono capace di scappellarlo velocemente!!
[#8] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
poichè diventa difficile capire di cosa si tratta, il consiglio migliore è di parlarne con i tuoi genitori e di procedere per una visita dal tuo pediatra.

Un cordiale saluto
[#9] dopo  
Utente 244XXX

Iscritto dal 2012
Hmm... quindi non può dirmi se posso risolvere da solo??...
Anche perchè... a dire la verità non lo faccio tutti i giorni...
Grazie comunque
[#10] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
il consiglio te l'ho già dato inizialmente, se vedi miglioramenti lenti ma progressivi continua su questa strada ma se vedi che non si risolve consulta il tuo pediatra.

Cordiali saluti