Utente 244XXX
Salve, vorrei chiedere un parere medico. Da circa 2 settimane l'alluce del piede, vicnino all'unghia, mi si è gonfiato ed a schiacciare sulla punta mi fa molto male. Sono andata dal medico e mi ha detto che ho l'unghia incarnita. Mi ha detto di mettere una crema (valter) alla sera, per una settimana. Sono già al quinto giorno e non ho avuto nessun beneficio. cosa dovrei fare? Ma è meglio andare da un chirurgo o da un podologo? in caso dovrei fare un intervento chirurgico, come "funziona"?
Grazie mille della risposta.
cordiali saluti!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In base a quanto scrive credo sia necessaria ed indicata un' onicectomia ovvero asportazione dell' unghia che potra' essere completa o parziale in base alla situazione locale, in genere eseguibile ambulatorialmente in anestesia locale in modo indolore .L' intervento in genere è eseguito da un chirurgo.