Utente 111XXX
Carissimi dottori,

sono una donna di 40 anni appena compiuti, è da una settimana circa che sento un dolore sul lato sinistro del petto sopra al cuore, quasi sul lato del seno sinistro. In realtà questo dolore appare solo quando rido o parlo.

Nei mesi scorsi ho fatto ecocardiogramma, elettrocardiogramma e visita cardiologica e il quadro è risultato nella norma.

Non fumo, faccio acquagym 2 volte alla settimana e ho un sovrappeso di circa 5 kg. Assumo Eutirox per compensare mancanza di tiroide.

Ho il timore che possa realmente trattarsi del cuore anche perchè sto attraversando un periodo un pò stressante. Posso escluderlo?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
il suo sintomo non è affatto correlabile ad una alterata attività cardiaca.
Stia serena.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Gent.mo Dottore,

mi rivolgo ancora a lei perchè questa notte temo di avere avuto un episodio di angina pectoris, o meglio mentre dormivo ho cominciato ad accusare dei dolori al cuore legati ai battiti cardiaci, in pratica ad ogni battito avevo una fitta. Mi sono proprio svegliata per queste fitte. Il tutto sarà durato pochi minuti, poi pian piano sono andati via.

In realtà questi dolorini ogni tanto mi capitano, lei cosa ne pensa?

Un cordiale saluto e la ringrazio per le informazioni che potrà darmi.
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Per sua tranquillità, si sottoponga ad un test da sforzo, ,ma l'ipotesi di una problematica cardiaca, rimane bassa.
Saluti