Utente 314XXX
Salve dottori.Nello scorso aprile ho eseguito una ecografia dello scroto e dei testicoli a seguito di un permanente fastidio al testicolo sx.L'indagine mostra testicoli di volume nella norma,profili regolari e escostruttura omogenea.Non evidenza di significativo versamento all'interno della cavita' vaginale.Mostra una modesta dilatazione dei plessi pampiniformi specie a sx(diametro di circa 3 mm)con inversione del flusso dell'ECD durante la manovra di Valsalva.Non variazioni di spessore delle tuniche scrotali.Nella mia ignoranza tutto questo mi e'stato definito come un principio di varicocele..ora l'attivita' sportiva con pesi che faccio 2 volte a settimana,puo'sicuramente aggravare il mio caso e giungere a conseguente operazione,o me lo posso ancora permettere,pur restando il fastidio?Inoltre mi consigliate ulteriori visite a distanza(nel caso quando?)per tenere monitorato il mio caso o mi posso basare su sintomi fisici percepiti o visivi.Infine un'eventuale operazione chirurgica risolverebbe la mia situazione e tornare alla normalita'?Grazie della collaborazione e distinti saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

alla sua età solo la presenza di dolore e/o sintomi vari ed una eventuale alterazione del liquido seminale possono dare una indicazione terapeutica di tipo chirurgico.

Ha fatto un esame del liquido seminale?

Ha sentito in diretta un esperto andrologo?

Comunque, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sempre sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 314XXX

Iscritto dal 2007
Salve!Come da lei suggerito provvedero' a fare un esame del liquido seminale,nel frattempo il mio dubbio era se potevo continuare a fare sedute di sollevamento pesi,poiche' avevo letto che non erano consigliabili.Nel ringraziarla per avermi risposto le porgo i miei saluti.
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

tutti gli sport che comportano improvvisi aumenti della pressione intraddominale non sono consigliati e tra questi vi è proprio il sollevamento pesi.

Senta comunque ora in diretta il suo andrologo od urologo di fiducia.

Cordiali saluti.