Utente 187XXX
Buongiorno, ho 23 anni e da circa 1 settimana soffro di un dolore alla parte alta del petto, lato sinistro, circa un pollice sotto la clavicola, leggermente verso il centro. Cosa potrebbe essere?
Da quasi 4 settimane ho iniziato un'intensa attività fisica (piscina 2 giorni si e 1 no, flessioni e addominali a casa 1 giorno si e 1 no, tutto iniziato leggermente e aumentando gradualmente di intensità) e da 4 mesi sono a dieta (prescritta da un nutrizionista, ho perso 13 kg e al momento peso 79 kg e sono alto 1,83). Negli ultimi 3 anni la mia attività fisica è stata nulla (3 anni fa andavo in palestra).
All'inizio pensavo fosse un semplice dolore muscolare, ma ormai è quasi 1 settimana che persiste... Potrebbe essere il cuore? Non ho mai sofferto di problemi cardiaci, non ho mai fumato e non sono particolarmente affaticato, anzi, mi sento molto in forma e mi stanco di meno (in famiglia però mio nonno paterno e mia nonna materna soffrivano di tachicardia). Il dolore si presenta in seguito alla piscina e rarissime volte (1 massimo) durante la giornata, dura 5 minuti massimo e poi sparisce. La mia ipotesi è di essermi stirato il pettorale facendo flessioni, ma volevo un consulto più compentente (per quanto capisca che a distanza e senza una visita è molto difficile darlo), anche perchè mi trovo fuori sede per studio e non posso andare dal mio medico di famiglia (l'unica cosa che mi è venuta in mente è andare all'ospedale, ma mi sembra esagerato).
Mi consigliate di aspettare o vado all'ospedale per un controllo al cuore?

Grazie mille in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
La durata prolungata del suo disturbo, la sua età, la comparsa dopo attività fisica e altre valutazioni mi inducono a tranquillizzarla e a non pensare che sia dovuto al cuore. Stia pur tranquillo.
Cordialità