Utente 248XXX
ciao sono un ragazzo thalassemico di 29anni con HCV positivo e fibrosi epatica.faccio le trasfusioni ogni 40giorni prima di togliere la milza ogni 20.da 2anni..dopo aver preso un sacco di medicine un giorno ho cominciato ad avere problemi di stomaco..ma a periodi che stavo male e poi passava tutto..x alcuni giorni poi ritornava non digerivo..mi sentivo un groppo un gola a volte tipo che mi sentivo salire le cose su..e poi..alla pancia dovevo mi sentivo soffocare e dovevo sbottonarmi il pantalone anche se non fosse stretto..ho chiesto al dottore e mi ha dato omeprazolo..l omeprazolo da 30 ma mi sono accorto che mi dava fastidio..e l ho preso x 3 mesi da 10mg..giusto x coprire almeno le medicine che prendo..e prima mi ha cominciato a bloccarmi al bagno..poi non piu..ho cominciato ad avere una temperatura a 36.9 37 37.1 spesso..da piu di un anno succede qualche volta anche durante le trasfusioni anche piu di 37 tipo 37.4..37.8 e ho cominciato ad avere coliche..6 o 7 volte ma solo quando prendo sti protettori ste coliche..a meno chè non mi mangiavo salsicce gelati..ho avuto raramente coliche una volta all anno tipo e in quel periodo invece 6 o 7 giorni tipo una volta a settimana ho provato anche il peridon per lo stomaco che mi faceva sentire meglio anzi sembrava passasse..ma forse aiutava anche a far venire le coliche..l ho preso 7 8 volte..giusto quando mi dava fastidio..bo a un certo punto l ho tolto l omeprazolo..e mi sn sentito meglio.ma cmq ho paura che quei fastidi..ritornino..(ho un alimentazione sana..seguo una dieta di pochi grassi).come è successo altre volte..che ogni tanto si ripresentano in pratica io ho dei microcalcoli alla colicisti..ho fatto una gastroscopia pochi giorni fa e non risulta niente..in pratica ora non so come comportarmi..se operarmi di colicisti..o fare l interferone..ma cmq vorrei proteggere lo stomaco..perchè si aggiunge anche la ribavirina alle altre medicine..ma se mi danno fastidio..sti protettori..io non so se è x colpa della colicisti..qualcuno può spiegarmi?grazie
[#1] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
16% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Gentile utente, il suo fastidio può essere giustificato dalla calcolosi della colecisti per la quale deve essere visitato da un chirurgo generale, ma l'indicazione all'intervento deve essere condivisa dall'ematologo e l'infettivologo che l'hanno in cura anche in relazione alla sua assunzione della ribavirina.
Cordiali saluti.
[#2] dopo  
Utente 248XXX

Iscritto dal 2012
grazie x il consulto..un ultima cosa non può dipendere dalla cervicale?anke xchè mi fa sempre male il collo si gonfia..perchè x ore tengo la testa un po abbassata
[#3] dopo  
Dr. Sergio Sforza
36% attività
16% attualità
16% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
Sinceramente, la sintomatologia della colonna cervicale si manifesta in maniera diversa, ma per questa può parlarne con il suo curante.
Saluti.