Utente 253XXX
Dottori buongiorno, sono un ragazzo di 23 anni.

Sono stato visitato da un primario urologo che mi ha diagnosticato frenulo breve e prepuzio abbondante da risolvere con circoncisione (a suo avviso meglio totale).

Sono anche stato visitato dal primario di chirurgia di un ospedale della mia zona che mi ha consigliatola circoncisione lasciando un margine di pelle.

Quello che mi chiedo ora è: per avere un risultato ottimo è più indicato che ad operare sia un urologo (specializzato in quella parte del corpo) oppure un chirurgo (specializzato nell'operare)? oppure vanno bene entrambi?

Di solito gli interventi tramite SSN sono svolti da urologi oppure gli urologi visitano e basta e poi passano la pratica ai colleghi specializzati in chirurgia generale?? non ho capito come funziona.


Grazie in anticipo,
buona serata

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

l'intervento da lei indicato può essere eseguito in primis da un esperto urologo, le ricordo che l'urologia è una specialità chirurgica, da un chirurgo con chiare competenze urologiche oppure da un andrologo con chiare competenze in chirurgia urologica.

Cordiali saluti.