Utente 203XXX
BUON GIORNO DOTTORE, DESIDERAVO FARE ALCUNE DOMANDE A PROPOSITO DI UN INTERVENTO DI EXERESI AL GLUTEO CHE DAVA PARTICOLARMENTE FASTIDIO E NON POTEVO STARE SEDUTA PER IL DOLORE.
L'INTERVENTO L'HO EFFETTUATO IL GIORNO 22 E LE UNICHE INDICAZIONI CHE MI
SONO STATE DATE SONO DI DISINFETTARE CON GARZA DI COTONE TUTTI I GIORNI CON RIFOCIN 90 E DI NON BAGNARE LA FERITA. SONO TRASCORSI
10 GIORNI LA FERITA SEMBRA CICATRIZZATA MA MI FA SEMPRE MALE E NON POSSO NATURALMENTE SEDERMI. DESIDERAVO CHIEDERE POSSO FARE LA DOCCIA? DEVO CONTINUARE A TENERE LA PARTE PROTETTA DA BENDAGGIO E POI SOTTO ED INTORNO LA FERITA AL TATTO E' MOLTO DURO NON SO SE DEFINIRLO DURONE. ED INFNE DESIDERAVO ANCORA CHIEDERLE POSSO USARE LA BICICLETTA? PER CORTI PERCORSI NATURALMENTE. LA RINGRAZIO E NEL FRATTEMPO LE AUGURO UNA BUONA GIORNATA SALUTANDOLA CORDIALMENTE. ORIETTA.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Cosa intende per intervento al gluteo. Era un ascesso ?

Garzie