Utente 185XXX
Salve, sono una ragazza di 27 anni. Da qualche tempo ( circa 5 anni) soffro di attacchi di panico sporadici ( 3 in 4 anni ) piu'frequentemente, direi quotidianamente di ansia e sintomi psicosomatici quali extrasistolia, disturbi nella respirazione, risvegli notturni con sensazione di apnea etc Tutti questi sintomi si alternano in vari periodi non sempre sono legati tra loro. Avendo fatto anche Holter 24h per controllare il cuore e dunque i vari controlli ho accertato di non avere disturbi cardiaci, riconducendo dunque qualunque fastidio come tachicardia, extrasistolia a disturbi di tipo ansioso appunto. La mia dottoressa di base mi ha consigliato e prescritto l'alprazolam che non ho ancora mai assunto, mi consiglia di prenderne 5 gocce al bisogno, ad esempio prima di dormire. Non le ho mai prese fino ad ora perchè sono per lo piu'contraria all'uso dei medicinali se non strettamente necessario; ultimamente (circa 2 mesi) uso invece un composto di passiflora, biancospino e valeriana con base alcolica , ne assumo dalle 60 alle 80 gocce alla sera prima di dormire e devo dire che mi sono abbastanza utili anche se ho dovuto aumentare il dosaggio perchè non riuscivo a trarne beneficio. Ora mi chiedo se sia possibile associare alle gocce naturali anche le eventuali 5 gocce di alprazolam nell'eventualità di crisi d'ansia piu'acute o se possa esserci qualche controindicazione come ho letto in alcune risposte ad altri post.
Grazie !

Chiara
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
nessuna interazione degna di nota,può assumerle tranquillamente