Utente 262XXX
Salve, ringrazio anticipatamente i dottori che mi risponderanno. Illustro brevemente il mio problema: Ho 32 anni e sn sposato da un anno, ma siamo stati fidanzati da piu di dieci anni, il raporto intimo va bene, anche se ho notato che c'era più voglia prima del matrimonio, subito dopo è come se fosse calato qualcosa,ma a partire dai primi giorni, prima c'era l'attesa adesso forse il fatto di vivere 24 insieme ha ridotto qualcosa nella mia psiche. Ma a parte ciò non si è ridotto il mio praticare autoerotismo quasi quotidianamente per una volta al giorno. Vorrei capire se c'è qualche problema da dover affrontare. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il solo porsi un problema del genere,esprime la necessità di ricorrere alla perizia di un esperto andrologo con il supporto dello psicosessuologo con un intervento coordinato sulla coppia.La masturbazione,se non accanita,non crea problemi ma ho il sospetto che la porno-dipendenza da internet giunchi un ruolo importante.Ha mai eseguito uno spermiogramma?
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Salve, la ringrazio di aver risposto celermente, non ho mai effettuato nessun tipo di stest e visite mirate. A cosa serve uno spermiogramma? intendo oltre a vedere qualità, consistenza e altro, riguardante gli spermatozoi, a me a cosa potrebbe aiutarmi?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...qualsiesi masdchio,a 20 anni dovrebbe conoscere il proprio potenziale di fertilità...a prescindere. Ci aggiorni dopo la visita andrologica,se ritiene.Cordialità.