Utente 258XXX
Buonasera
stamane entrando in auto dopo aver accompagnato un collega, improvvisamente ho avuto un forte dolore ai lati del torace, come un crampo muscolare molto intenso che mi ha brevemente bloccata. la sensazione, anche successivamente, era proprio vicina al crampo, come una contrattura muscolare.
successivamente il dolore/crampo si è spostato sempre alla stessa altezza del torace ma davanti, sulle costole sotto il seno.
di nuovo, il fastidio si è spostato nella zona intrascapolare.
ho letto (purtroppo) che il dolore migrante può essere sintomo di dissezione aortica, e sono molto preoccupata.
il dolore è lentamente scemato, e così i crampi, e sono circa 8-10 ore che non ho più dolori forti, se non un leggero fastidio alla bocca dello stomaco e al collo, che però mi sembra più un sintomo d'ansia, stato di cui purtroppo spesso soffro.
vorrei chiedervi, per rassicurarmi, se la temibile malattia della dissezione aortica presenti sintomi diversi, immagino per esempio che il dolore perduri e non sparisca per ore, e che lo stato clinico generale non sia dei migliori, forse perdita di coscienza, o comunque stati tali da richiedere assistenza e non semplici palpitazioni e mancanza d'ossigeno tipo ansia.

vi ringrazio in anticipo per le risposte, purtroppo il mio medico curante è in ferie.
ancora grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Non vedo perche' lei dovrebbe avere una dissecazione aortica e non banalmente un dolore muscolare.
Si tranquillizzi
cecchini