Utente 261XXX
salve dottori. ieri mentre mi trovavo al pc ho percepito una sensazione strana al cuore, è come se la sistole (o la diastole non saprei) avesse difficoltà a completarsi. Mi sentivo proprio il cuore contratto che non riusciva a completare l'azione, non so se sono stato chiaro. ci potrebbe essere qualche problema di natura cardiaca? I miei insistono che sono sensazioni che mi vengono e percepisco a causa dell'ansia, è vero sono un soggetto ansioso, però pure se fosse, vorrei capire come l'ansia sia in grado di incidere sul ritmo e sulle funzioni cardiache.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L ansia si focalizza molto sul cuore. Di sicuro il so cuore non ha avuto problemi di sistole o di diastole.
Si tranquillizzi
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
la ringrazio dottor Cecchini per la disponibilità e la quasi immediatezza della risposta. Buon lavoro.
[#3] dopo  
Utente 261XXX

Iscritto dal 2012
Dottore mi scusi un ultima curiosità se me lo permette. Se, come lei ha detto, l'ansia si focalizza molto sul cuore, a lungo andare, l'ansia stessa potrebbe portare a dei problemi cardiaci?
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Assolutamente no.
Arrivederci
cecchini