Utente 108XXX
Buonasera dottori, volevo esporre un problema che mi si è presentato da un po' di tempo e che ci sto facendo caso solo adesso. Sulla gamba sinistra vicino al polpaccio ho notato che mi si è gonfiata una vena che però non è molto gonfia è solo rialzata come ad esempio le vene della mano. Il gonfiore non è per niente esteso quindi è solo una piccola parte di questa vena. Premetto che sono un tipo abbastanza pigro e preferisco viaggiare in auto. Sono un ragazzo di 19 anni e sono un po' in sovrappeso ma di poco e fumatore. Mi sto preoccupando per questa venuzza che si è gonfiata, non ho altri sintomi alla gamba. Da cosa potrebbe derivare questo gonfiore della vena?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È probabilmente una banale vena varicosa.
Certo se a 20 anni fuma significa che non ha paura realmente per la sua salute, anche se finge di preoccuparsi di una vena della gamba.
Arrivederci
Cecchini
[#2] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Purtroppo lo so a cosa vado in contro ma è davvero difficile smettere anche se ci ho provato moltissimo. Ma queste vene varicose possono dipendere da qualche patologia cardiaca? Perché sto notando anche delle altre vene superficiali che sono abbastanza lunghe che prima non avevo mai notato, sulla coscia nella parte interna. Potrebbe essere anche il caldo che mi fa dilatare le vene?
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il sovrappeso, la sedentarieta', il caldo e la familiarita' influenzano negativamente il circolo venoso. Tenga comunque conto che non e' solo un problema estetico, ma e' possibile che tali varici possono trombizzarsi (TROMBOSI . molto piu' facilmente nel fumatore) od infiammarsi e tronbizzarsi (TROMBOFLEBITE).
Lei deve pensare che ha solo 20 anni e quindi ha una vita davanti a se. Smettere di fumare, ridurre il peso corporeo e fare attivita' fisica per lei e' un problema di quantita' e qualita' di vita e non estetico.
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio per la risposta dottore