Utente 257XXX
Buongiorno. Sono un ragazzo di 18 anni e finalmente lunedì scorso mi è stato risolto il problema della fimosi serrata! Sono felicissimo, non lo riuscivo mai ad affrontare il problema! Non so se è corretto dire che ho subito una "circoncisione parziale". Comunque sul foglietto c'è scritto: plastica di slittamento del prepuzio e del frenulo...quindi c'era anche il frenulo corto, immagino. Il primo giorno era molto gonfio e, nella zona dei punti, dalla parte destra fino alla zona del frenulo (una sorta di semicerchio, per capirci) si era formata una sorta di "canotto", "ciambellina". Lavandomi mattina e sera con fisian e applicando gentalyn beta, si è sgonfiato molto. Ora va molto meglio...addirittura stanno iniziando a cadere i punti nella parte superiore, quella che non si è mai gonfiata. Tuttavia il "canotto" resta nella zona frenulo e lì è anche più arrossato. E' normale dopo una settimana? inoltre volevo aggiungere che la pelle scorre bene, ma copre il pene fino ai punti...non scende a coprire parte del prepuzio per via del gonfiore? Io dal secondo giorno i punti li vedo tutti e non ho mai problemi ad epplicare la pomata...lo chiedo perchè leggo storie di molti ragazzi che devono faticare molto per scoprire il glande fino all'altezza punti per applicare il gel. E' possibile che si tratti di una circoncisione totale? Non credo ci sia un problema perchè comunque quando voglio far slittare la pelle verso la base ci riesco, anche se con qualche fastidio. Non lo faccio però spesso per paura dei punti.
Un'altra cosa: siccome ero preoccupato per l'intervento, non mi sono masturbato le due settimane prima e questa appena trascorsa, quindi tre. Sono in forte astinenza e mi sento "scoppiare" (scusate la volgarità). Se si cede alla voglia dopo 7-10 gioni succede qualcosa?
Scusate se le domande sembrano banali.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,tutto sembra procedere secondo la normalità,per quanto riguarda il decorso post operatorio.Va da se che l'unica opinione che conti sia quella del chirurgo operatore.Quanto all' attività sessuale,non comprendo perché abbia seguitoun astinenza prima dell'intervento...Adesso,vada a sensazione,ma non prima dei 15-20 gg. dall'intervento.Un pò di pazienza.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la pronta risposta. Anche io ho l'impressione che tutto stia procedendo per il meglio...speriamo sia così: domani ho la prima visita di controllo. Per quanto riguarda il resto, non mi sono astenuto volontariamente, ma ad agosto tra impegni, preoccupazioni e ansia per l'intervento la masturbazione era l'ultimo dei miei pensieri. Ora che l'ansia è passata, la ferita non mi fa male più e stando più libero invece... .
[#3] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Gentili dottori, lunedí sono stato dal mio urologo. Ha detto che tutto sta procedendo abbastanza bene e il fatto che i punti stiano già cadendo è positivissimo. Tuttavia rimane un gonfiore nella zona del frenulo (mi ha confermato che ho subito una frenuloplastica...non lo sapevo >.<). Cosí mi ha dato uno spry chiamato refix e ha detto che tra qualche giorno dovró usare una pomata al cortisone al posto del gentalyn. Ho peró un dubbio che mi sono dimenticato di esporre a lui: essendo, come ho detto, in forte astinenza, ho spesso erezioni involontarie, sia di notte che di giorno...questo fatto puó portare problemi all'edema? Sí puó attenuare la cosa col ghiaccio?? Cioè se lo applico porta a una riduzione del gonfiore e delle erezioni? Un'ultima cosa: l'urologo mi ha detto di coprire il glande quanto piú è possibile, cosí il gonfiore va all'interno e si "comprime". Solo che ho un problema; io lo copro, ma come appena tolgo le mani il prepuzio torna alla posizione di partenza (a causa dello stesso edema) lasciando una parte del glande scoperta. Come posso fare? Lo devo dire all'urologo o devo semplicemente aspettare che si sgonfi un po'? Grazie mille e scusatemi...
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non c'è alcuna possibilità di evitare le erezioni spontanee,sia diurne che notturne,che possono favorire l'edema...Con il tempo tutto di risolverà.Segua i tempi consigliati per i controlli post-operatori.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Quindi non c'è alcuna possibilità di provare a ridurre il gonfiore col ghiaccio??
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...può fare solo bene ma il tempo è il fattore più importante.Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Capito...grazie della sua disponibilità :)
[#8] dopo  
Utente 257XXX

Iscritto dal 2012
Gentili dottori, ormai è passato più di un mese dall'intervento e devo dire che va abbastanza bene. Il gonfiore è quasi sparito e restano solo due punticini nella zona del frenulo, dove sto continuando ad applicare gentalyn beta, perchè, nei primi giorni dall'intervento, in seguito ad un'erezione notturna saltò un punto. Attualmente ancora la parte iniziale del glande è scoperta, ma quando sarà passato tutto completamente, come ha detto il medico, il prepuzio dovrebbe scendere di più e coprire quasi completamente il glande. a questo punto vorrei porre una domanda: ma quando il prepuzio scende durante un'erezione, deve scendere solo fin sotto il glande? Fin sotto la "corona", per intenderci? O deve scendere proprio fino alla base del pene? Sto leggendo che deve scoprire solo tutto il glande... . Ma io mi chiedevo una cosa: durante la penetrazione, il pene non dovrebbe essere scoperto fino alla base? Non so se riesco a farmi capire. Chiedo scusa anche per i termini "poco tecnici", ma avevdo avuto il glande coperto da sempre (avevo una fimosi serrata) ora non so nemmeno come "destreggiarmi" e come comportarmi con il prepuzio, che finalmente, può scorrere liberamente. Grazie in anticipo e chiedo scusa se la domanda possa sembrare stupida e inutile.
[#9] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...segua l'istinto,maturi esperienze e ci aggiorni sulle impressioni che ha avuto.Non è possibile teorizzare,da questa postazione mediatica,senza poter vedere.Cordialità.