Utente 564XXX
Buongiorno,
io attualmente assumo 5 mg di risperdal. da un anno sono leggermente tachicardica. Ho battitti che vanno da un minumo di 88 a un massimo di 110, dipende dalle volte. Da stamattina i miei battiti sono 120- 130. Inizio ad essere preoccupata. La dietologa che mi segue dice che la tachicardia è un effetto collaterale del risperdal. Può essere?Corro dei rischi con dei battiti così elevati a riposo?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in effetti il risperdal, in pochi casi può effettivamente favorire la comparsa di tachicardia, ma essa potrebbe anche esser legata ad una certa componente ansiogena. Allo stato comunque non corre particolari rischi, se non quello di aver un pò d'affanno a riposo. Contatti il collega, però, se la tachicardia dovesse durare più giorni.
Saluti
[#2] dopo  


dal 2014
Buongiorno,
oltre la tachicardia che non mi abbandona da mesi ormai, di notte sento il mio ciore battere forte.Penso che si tratti di palpitazioni. Infine sono 4 notti che fatico ad addormentarmi. Il risperdal ha un effetto leggermente sedativo per cui non ho mai avuto questo tipo di problema. Adesso invece, nonostante continui ad assumere il farmaco, resto sveglia fino alle 3 di notte.
Mi consigliate una visita medica? Se sì, da quale specialista?
Grazie
[#3] dopo  


dal 2014
Buongiorno , scrivo ancora x la mia tachicardia .l'anno scorso feci un ECG standard e uno sotto sforzo. N emerse nulla di patologico. Mi fu detto: la sua tachicardia e sinusale, quindi può stare tranquilla.
Io ho smesso di preoccuparmi per un anno. Adesso ritorno a preoccuparmi . Oggi per esempio le mie pulsazioni sono 108 ( misurate con lo sfigmomanometro elettronico). Vorrei sapere se è vero che posso vivere tranquilla con delle pulsazioni così alte. N si affatica il cuore?
Grazie