Utente 266XXX
Buongiorno,
sono un ragazzo di 24 anni. Da diversi mesi avverto una sensazione di fastidio inguinale a destra, talvolta estesa fino al testicolo; poco dopo la comparsa di questo fastidio ho iniziato a notare anche un cambiamento (decisamente evidente) della fluidità seminale (quasi trasparente e molto molto più liquido) ad ogni emissione.
su consiglio del mio medico ho eseguito un ecodoppler per verificare la presenza di un eventuale varicocele, data anche la presenza di alcuni casi in famiglia, con esito negativo e uno spermiogramma di cui vi espongo i risultati.

ASTINENZA 4 gg

VOLUME EIACULATO 3,00 ml

ASPETTO proprio (torbido)

Colore: grigiastro

pH 8,00

FLUIDIFICAZIONE completa in 30 minuti

VISCOSITA' nella norma
filanza < 2 cm

NUMERO DI NEMASPERMI 25,000 milioni/mL

VITALITA' dopo 1 ora 70 %

VITALITA' dopo 2 ore 60 %

MOTILITA' PROGRESSIVA

VITALITA' dopo 9 ore

NORMALMENTE CONFORMATI

NOTE MICROSCOPICHE

NOTE MICROSCOPICHE Forme atipiche 30 % di cui:

20 % della testa e del collo

10 % della coda

ZONE SPERMIOAGGLUTINAZIONE

ZONE SPERMIOAGGLUTINAZIONE Assenti.

Progressiva rapida 30 %

Progressiva lenta 20 %

Non progressiva 10 %

Agitatoria in loco 10 %

Motilita' assente 30 %

TIPICI 70 %

ATIPICI 30 %

Leucociti 1,000 milioni/mL

Morfologia spermatozoi : .

Emazie Assenti.

Batteri Non evidenti.

Cellule epiteliali Alcune(5-6 p.c. a 400x)

Elementi linea spermatogenic Assenti

Percentuale motilita' a 1 h: .

Al momento mi trovo impossibilitato a recarmi dal mio medico curante (studio in un'altra regione) e vorrei chiedervi se vi sono anomalie nell'esito dello spermiogramma e se consigliereste di eseguire altri esami per capire a cosa sia dovuto il cambiamento che ho riscontrato negli ultimi mesi.

Vi ringrazio per la cortesia ed il tempo dedicatomi.
Marco

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
il colore dello sperma di per se è poco indicativo, In ogniu caso il suo spermiogramma, non è statpo fatto secondo le no0rme dell' organizzazione mondiale della sanità, e pertanto non è perfettamente interpretabile. In ogni caso, non dovrebbero esserci grandi alterazioni, ovvero potrebbe essere del tutto normale. Lo ripeta in centro apposito.
[#2] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la pronta e rassicurante risposta,
non ho riscontrato solo un cambiamento del colore ma anche della consistenza, in altri termini è come se fosse acqua grigiastra da ormai 4 mesi a questa parte.
Ad ogni modo mi fa pensare il fatto che quel centro mi era stato addirittura consigliato dal medico che mi aveva fatto l'ecodoppler in quanto particolarmente affidabile! Cercherò un centro qui a Bologna in cui ripetere l'esame nei prossimi giorni.

La ringrazio ancora per la gentilezza. Cordialmente.
Marco
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
<S. Orsola a livello pubblico, Gynepro medical a livello privato. Per consistenza vale la stessa cosa del colore.
[#4] dopo  
Utente 266XXX

Iscritto dal 2012
Questo mi rassicura!
La ringrazio davvero per i consigli. Buona settimana.