Utente 265XXX
Buonasera dottore,

Vi scrivo perchè da alcune settimane avverto dolore nella parte inguinale operata un anno e mezzo fà per un ernia inguinale dx. Preciso che la parte operata è sempre stata dolente fin dall'operazione (nevralgie lievi nella parte operata) ma nell'ultimo mese trascorso (agosto) mentre provvedevo al bisogno corporale ho avvertito una fitta dolorosa tra la ferita e lo scroto dx (per intenderci). Avverto dolore soprattutto quando sono seduto ( dolore al testicolo dx) inoltre accavallando la gamba sento tirare il testicolo dolente e sento dolore tra lo scroto e la ferita (come se ci fosse qualcosa all'interno , una sacca di liquido che premendo provoca dolore) . Domanda è possibile a distanza di un anno riacutizzare un dolore inguinale dopo una operazione di ernia? io ho la sensazione che ci sia qualcosa che comprime il nervo inguinale perchè sento al gamba meno fluida nei movimenti e inoltre se calcio un pallone sento una fitta all'inguine.
La rete che mi hanno messo nell'operazione di ernia stà creando problemi di nevralgia secondo Voi?
Il chirurgo che mi ha operato mi deve fare una ecografia questo venerdì 14/09/12.
c'è il rischio di una nuova operazione?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Difficile dirlo, in genere le nevralgie post ernioplastica compaiono subito dopo l' intervento. Attenda comunque l' esito dell' ecografia e della visita chirugica. magari ha una recidiva di ernia.
[#2] dopo  
Utente 265XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio dott. Favara per la sua cortese risposta,

Lei parla di nevralgia post ernioplastica che generalmente si manifesta subito dopo l'operazione di ernia inguinale.
Io come le descrivevo nel mio quesito ho avuto sempre dolente la zona operata ossia se premevo nella ferita avvertivo subito dolore.
Questa sensazione di dolore l'ho avuta in tutto questo periodo successivo all'operazione sino ad oggi.
Diciamo che in quest'ultimo mese si è aggiunto anche il dolore al testicolo dx.
Secondo Lei perchè quando muovo la gamba destra sento la gamba pesante e avverto delle fitte all'inguine? c'è qualche compressione/infiammazione del nervo? Con l'ecografia si vede tutto questo?
Io ho l'impressione che qualcosa prema nel nervo inguinale ed inoltre durante il rapporto sessuale avverto (sempre i quest'ultimo mese) come se ci fosse qualcosa che preme sul canale spermatico (sempre nel lato DX) in quanto nella aieculazione avverto una sorta di scossa dolorosa. Mi sto preoccupando.......
Secondo Lei dottore può centrare qualcosa il dolore alla schiena che avverto da un anno e che mi corre lungo tutta la gamba dx?

La ringarzio
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Certo, ma lei ha parlato di nevralgie lievi e solo da agosto un quadro piu' serio e questo non è tipico. Tuttavia esistono nevralgie da intrappolamento o compressione di alcuni nervi che tuttavia l' ecografia non permette di identificare. Sarebbe importante sapere quale tipo di rete e che mezzi di fissaggio sono stati utilizzati, infine il dolore che descrive alla schiena non è in alcun modo riferibile all' intervento, cercherei quindi la causa in altra sede ad esempio alla colonna su indicazione di un ortopedico o neurochirurgo. Auguri!