Utente 250XXX
Salve dottori,
Chiedo un consulto per mia nonna, non riusciamo a venirne a capo, mia nonna ha 96 anni e prende questi farmaci:
Lansoprazolo 15 mg_________prima della colazione
Allopurinolo 300 mg _________dopo la colazione
Lanitop 10 gocce al dì________verso le 9:00
Lasitone 25mg+37mg________verso le 10:00
Ascriptin 300mg____________dopo pranzo
Bisoprololo 3,75mg._________verso le 17:00

Dopo un po di tempo dalla somministazione dell'Ascriptin (in precedenza prendeva il Chiaro ma dopo una trombosi della femorale sinistra è stato sostituita) ha incominciato ad avere perdite di diarrea, allora abbiamo cambiato l'Ascriptin con Diclopidina, la diarrea è passata. Dopo qualche giorno dalle analisi è risultato l'acido urico a 8,6 e PCR a 13, allora abbiamo somministrato Allopurinolo 300, dopo un paio di giorni incomincia a lamentare un teribile prurito sul corpo che aveva avuto sempre ma non così fastidiosamente persistente, allora il medico(chirurgo vascolare) fa sospendere Allopurinolo per 3 giorni ma il purito non passa, allora sospendiamo per 3 giorni anche la Diclopidina ma lo stesso il prurito non passa e nel frattempo ricomincia anche la perdita di diarrea, dal foglietto illustrativo del Lasitone leggo che anche questo farmaco porta prurito allora di testa mia forse ho sbagliato ho sospeso il lasitone e le ho somministrato il Furosimide 25mg (a discapito della perdita di potassio, il cardiologo aveva sostituito il Furosemide con il Lasitone), ma il prurito e queste perdite di diarrea persistono.
Non so se ho postato nella sezione adatta spero in una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente per una vostra eventuale risposta, consigliatemi eventuali visite o analisi da poter efettuare cosi da poter arrivare alla diagnosi e alla cura di questo prurito e perdite di diarrea, ancora grazie.

Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
dal Suo racconto appare probabile che proprio quel "forse" che ha inserito nel titolo del post sia la chiave... "forse" si tratta di un prurito di altra natura.
Il mio consiglio è di rivedere tutta la situazione con lo specialista allergologo, che cercherà di inquadrare meglio la situazione recuperando tutte le informazioni anamnestiche utili e ragionando anche sulla base dell'obiettività e del risultato degli esami di laboratorio.
Colgo l'occasione per ricordarLe che non deve assolutamente prendere iniziative riguardo la gestione della terapia se non quella di consultare il medico curante.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Egregio Dr. Francesco Marchi la ringrazio per la risposta,

purtroppo nella mia zona trovare uno specialista non è al quanto facile, il madico di base (geriatra) è come se non i fosse, un incompetente, per lui una trombosi erano varici alla gamba, per questo motivo mi sono tenuto in contatto con il chirurgo vascolare, comunque in serata verrà a visitarla uno specialista in geriatria e gerontologia, forse non sarà molto etico ma non posso chiederLe di consigliarmi le analisi del sangue che in questi casi possono essere utili alla ricerca della patologia?
Magari anche se dietro una fredda macchina quale è il computer Può riuscire a guarire un essere umano.


La ringrazio in anticipo

Cordiali saluti.
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non esistono esami che consentano di escludere la possibilità di un prurito di origine farmacologica.
Si arriva ad una conclusione di probabilità con un'accurata anamnesi - ed è fondamentale la capacità dello specialista nel condurla - con l'esame obiettivo e indagando, con l'ausilio degli esami ematici, altre possibilità (che talora permettono di risalire ad una causa "organica" del prurito). I geriatri solitamente sanno benissimo di che esami si tratta.
Le possibili cause di prurito sono parecchie, soprattutto nell'anziano, e talora si sovrappongono nello stesso paziente: in linea generale può essere davvero difficile orientarsi.
Mi spiace molto, ma con questi mezzi non posso fare nulla di più.
Saluti,
[#4] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio Dottore,

Stasera spero che questo medico possa aiutare mia nonna che oltre al prurito ha anche perdite di diarrea, farà una visita anche al cuore visto che questo medico è specializzato in Cardiologia oltre che geriatria, speriamo prescriva degli esami per escludere cause organiche...

poi La terrò informato sulle varie analisi.

La ringrazio per l'interessamento

Saluti
[#5] dopo  
Utente 250XXX

Iscritto dal 2012
Salve Dr. Francesco Marchi

Abbiamo fatto le analisi a mia nonna e le posto qui in anonimato naturalmente:


http://imageshack.us/a/img87/5606/analisipagina1.jpg
http://imageshack.us/a/img248/5331/analisipagina2.jpg
http://imageshack.us/a/img585/2166/analisipagina3.jpg
http://imageshack.us/a/img836/7630/analisipagina4.jpg
http://imageshack.us/a/img145/44/analisipagina5.jpg
http://imageshack.us/a/img571/9816/analisipagina6.jpg

Mi chiedo, esiste qualche altra analisi per avere un quadro più completo?
il prurito e le perdite diarroiche non passano..

Spero in una vostra risposta

Cordiali Saluti