Utente 269XXX
Salve,
da un po' di mesi ho una specie di dolore al centro del petto, sento come uno o più battiti/spasmi che finiscono con un colpo di tosse. Questo fastidio dura 1-2 secondi e si manifesta per 3 o 4 volte al giorno, ma non tutti i giorni, sia a riposo sia mentre lavoro. Ho notato che varie volte si presenta quando inspiro velocemente e trattengo il fiato o anche quando mi chino. Inoltre avverto un leggero fastidio al collo.
Cosa può essere??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' possibile che si tratti di banali extrasistoli. Se il problema persiste è opportuno eseguire un ECG Holter delle 24 h (sperando che poi il disturbo si presenti durante la registrazione, al fine di identificarlo).
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
Il medico di famiglia dice che non ci sono extrasistoli...eppure io le avverto anche se non proprio ogni giorno...possono portare a problemi gravi o posso stare tranquillo?
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le ho già risposto...faccia l'Holter e poi si deciderà su un'eventuale ecocardiogramma...
[#4] dopo  
Utente 269XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta,
non mi sono spiegato bene perchè non sapevo se il messaggio venisse letto.
Pochi giorni dopo aver scritto qui per quel disturbo, mi sono recato dal medico il quale mi ha detto che poteva trattarsi di extrasistoli, poi per altri motivi ho fatto degli esami del sangue e un ECG (tutto nella norma). Ritornato dal medico e visti i risultati mi ha detto che extrasistoli non ce ne sono (??). In ogni caso credo che seguirò il suo consiglio e farò quest' holter.
Mi sono un po' informato su internet riguardo questo problema ma non ho capito una cosa: queste extrasistoli possono sparire così come sono comparse o me le devo tenere per sempre?
Grazie ancora
cordiali saluti
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Occorre innanzitutto fare una diagnosi e stabilire se le ha davvero e di che tipo sono...faccia le cose una alla volta...
Saluti