Utente 275XXX
buongiorno dottore, sono una ragazza di 22 anni, sono alla 30 settimana di gravidanza. ieri ho fatto un elettrocardiogramma. stamattina ho ritirato le risposte e c'era scritto : DIFFUSE E GROSSOLANE ALTERAZIONI DELLA RIPOLARIZZAZIONE VENTRICOLARE. vorrei sapere cosa vuol dire? essendo io già una ragazza con forti problemi di ansia e depressione, vorrei essere tranquillizzata e sapere se devo fare altre visite di controllo. grazie mille in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Generalmente non sono alterazioni che hanno un grande valore (spesso tecnicamente parliamo di anomalie aspecifche della ripolarizzazione). Se poi la risposta è quella interpretata dalla macchina e non dal medico ha ancora meno valore. E' chiaro comunque che tutto và contestualizzato ed è il motivo per il quale fare un ECG svincolato da una visita cardiologica è alquanto improprio...
Cordailità
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
la risposta è scritta dal medico a penna!!!! quindi cosa mi consiglia di fare????
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Di rivolgersi al cardiologo che ha refertato l'ECG per tranquillizzarsi definitivamente...
Saluti
[#4] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
SO CHE SONO PESANTE.. è CHE PURTROPPO LA MIA VERA FOBIA è L INFARTO..MI ALZO LA MATTINA E VADO A DORMIRE LA SERA PENSANDO A QUESTO. E STAMATTINA AVER LETTO QUESTO RESPONSO A DUPLICATO LA MIA ANSIA. GRAZIE COMUNQUE. SALUTI
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Se questo è il problema la posso rasserenare...se di infarto si fosse trattato i segni ECG sarebbero stati ben diversi e avrebbero comportato sintomi che lei non ha....e poi a 22 anni...l'ansia non fà che aiutarla a vivere male...la combatta e se non riesce da sola chieda supporto ai colleghi dell'area psicologia.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
STO IN CURA DA UN NEUROLOGO.. DA 5 ANNI.. E I SINTOMI DICONO DI ESSERE "FINTI"..COME FIATO CORTO.. DOLORE AL BRACCIO SX E IN MEZZO AL TORACE E DIETRO LA SCHIENA.. TACHICARDIA,. FATICA A RESPIRARE... GIRAMENTI DI TESTA.. "DICONO" CHE FA TUTTO PARTE DELLA MIA FANTASIA.. MAH..SPERIAMO! GRAZIE MILLE DOTTORE!VERAMENTE, PER ME E' IMPORTANTE COMUNQUE QUESTO CONSULTO CON LEI CHE E' UNA PERSONA SPECIALIZZATA.
[#7] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
ah un altra cosa.. ho un compagno di 35 anni.. fumatore.. il papà anni fa ha avuto un infarto da stress(così ha detto sempre la mamma) e comunque si è salvato.. io sono molto preoccupata anche per lui, ha giocato fino a 2 anni fa a calcio, i controlli per il cuore sono sempre andati bene, non ha problemi. però siccome se ne sentono tante di morti improvvise per via d'infarti.. cosa le posso far fare per stare più tranquilli sia io che lui? dal momento che stiamo diventando genitori, non vorrei mai avere "sorprese" brutte. grazie ancora
[#8] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gli faccia fare un ECG e una visita cardiologica, innanzitutto...
[#9] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
anche mia mamma ha 48 anni.. più le dico che è importante cntrollarsi più lei non fa niente..di niente..lei dice che sta bene. il fatto è che lavora molto.. e il suo fisico è molto stressato. fa delle analisi per via del lavoro ogni 6 mesi e sono andate tutte bene.. non ha diabete, colesterolo, e non soffre di pressione alta..anzi.. molto spesso ce l ha bassa.. (stessa cosa per il mio ragazzo, non ha niente di tutto ciò)..posso stare tranquilla che non le succede niente??? grazieeee dottore che mi sta sopportando.
[#10] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
....a dire il vero non posso fare consulenze per tutta la famiglia....posso solo dirle di tranquillizzarsi....
[#11] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
scusi..il mio ragazzo mi stava dicendo che tre anni fa..ha fatto una visita cardiologica e il resoconto è stato : blocco ventri articolato di primo grado.. che vuol dire? dato che non si è fatto spiegare.. cosa dovrebbe fare?? grazie ancoraaaaaa
[#12] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
grazie ha fatto fin troppo.
[#13] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
sono stata dal dottore di famiglia.. e ha letto il tracciato..lui anche è specializzato in cardiologia.. e ha detto che secondo lui quello che ha scritto il dottore è sbagliato e che sicuramente ho un altra cosa..che mi ha spiegato non benissimo ma nulla di allarmante.. io ho paura dottore, ho troppa paura dell'infarto. poi qua addirittura mo non si capisce chi ha ragione o chi no.come faccio a stare tranquilla? lei mi consiglia di andare in pronto soccorso?? grazie
[#14] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Non so cosa consigliarle francamente...mi sembra che più "campane" ascolti e più lei và in confusione...io a distanza posso darle un aiuto relativo, dato che non mi è consentito nemmeno verificare quello di cui si stà parlando (l'ECG non l'ho mai visto) e quindi si và per intuito...lei deve affidarsi a un cardiologo di sua fiducia che sappia tranquillizzarla se è necessario