Utente 275XXX
Buongiorno a tutti, sono una ragazza di 22 anni e da un anno circa ho un tatuaggio sul fianco dalle costole in giù. Un po di tempo fa mi sono accorta che la "tatuatrice" se cosi si può definire, mi ha tatuato sui più nei, piccoli ma in rilievo. Non mi hanno dato nessun problema, fino a quando non l'ho scoperto, perché essendo ipocondriaca mi ha messo paura questa cosa. Volevo sapere se fosse il caso di fare una visita dal dermatologo e come comportarsi in questi casi. Grazie!!
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
non c'è un aumento di rischi , salvo al massimo il fatto di rendere scarsamente leggibile il neo alla dermatoscopia.
Esame che comunque, senza ansie, le consiglio nel dubbio. Cordialità