Utente 586XXX
Salve..
Sono un ragazzo di 17 anni e da qualche mese soffro di extrasistole che diventano sempre più frequenti. Mi vengono solamente quando sono a riposo. Ho effettuato una visita medica da un esperto primario di cardiologia con elettrocardiogramma e ecocardiogramma dalle quali è risultato che il mio cuore è in perfetta forma.
Non capisco quale possa essere la causa di questi battiti che purtroppo mi danno molto fastidio. Voglio sottolineare comunque che ho smesso dallo scorso giugno di fare attività fisica e che soffro ahimè di ansia. E' possibile che sia proprio questa la causa? e che magari non facendo attività fisica non scarico lo stress come invece facevo prima? Ringrazio anticipatamente tutti. Queste extrasistole sono davvero fastidiosissime.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Miguel Vassallo
20% attività
0% attualità
0% socialità
FIRENZE (FI)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
probabilmente si tratta di uno stato ansioso ; ti consiglio di controllare la funzione tiroidea e di eseguire un holter.
inoltre potrebbe essere utile escludere la presenza di un'ernia iatale.
Se esegui i controlli suggeriti, ci ritroviamo su questo sito per le risposte e le strade da intraprendere.

Dott. M. Vassallo