Utente 189XXX
Buongiorno, sono molto preoccupata.
Ho 34 anni, fumo 3 sigarette al giorno, sono normopeso. 2 gg fa di pomeriggio ho avvertito una forte oppressione al petto, nella zona centrale, che mi portava ad assumere una posizione con le spalle ricurve, per alleviare un po' il disagio, poi è passato.
Ieri sera dopo cena sentivo il battito cardiaco accelerato. Stanotte mi sono svegliata dal dolore che avevo a dx del torace, subito sotto al seno, era un dolore molto forte di tipo pungente, tipo fitta, che aumentava con l'inspirazione profonda.E' durato pochi secondi.
Premetto che a Gennaio 2012 ho effettuato un controllo dal cardiologo con esecuzione dell'ecocardiografia, l'ecg e la visita di routine e tutto era nella norma, di recente ho anche effettuato l'eco tiroide con annessi esami del sangue.
Ora mi chiedo se devo preoccuparmi, nonostante la visita cardiologica del Gennaio scorso. Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per scrupolo rifaccia un ecg, ma controlli anche lo stomaco...a volte è lui il responsabile della sintomatologia da lei descritta.
[#2] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per scrupolo rifaccia un ecg, ma controlli anche lo stomaco...a volte è lui il responsabile della sintomatologia da lei descritta.
[#3] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per scrupolo rifaccia un ecg, ma controlli anche lo stomaco...a volte è lui il responsabile della sintomatologia da lei descritta.
[#4] dopo  
Utente 189XXX

Iscritto dal 2011
Non vedo cosa possa entrarci lo stomaco con delle fitte a destra del petto, altezza costole, cmq ho effettuato di recente visita dal gastroenterologo con esami calprotectina fecale, sangue occulto e parassiti, tutto nella norma. In realtà io volevo solo sapere se una visita cardiologica accurata come ho fatto io a Febbraio 2012 può escludere un problema cardioogico a novembre 2012, dopo 9 mesi. Se così non fosse ritengo questi controlli costosi e inutili.
La ringrazio per la sua cortese attenzione
[#5] dopo  
Dr. Ugo Miraglia
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Per scrupolo rifaccia un ecg, ma controlli anche lo stomaco...a volte è lui il responsabile della sintomatologia da lei descritta.