Utente 252XXX
Salve, ho un problema... Come potrete vedere soffro d'ansia da un po' di tempo ma mi sono rivolto a degli specialisti e diciamo che sto risolvendo il problema...
Da qualche tempo ho un dolore al petto, diverso da quelli passati... E' come se ci fosse un ago sul cuore che mi pungesse quando mi sforzo. Ma la cosa che mi preoccupa è che quando sono eccitato sento questo "dolorino" però il battito cardiaco è molto lento: non dovrebbe essere accelerato? Ho fatto degli esami non molto tempo fa e sono risultati buoni, cioè non ho alcun problema al cuore ( a parte le extrasistole, che non mi abbandonano mai)
Dovrei effettuare un altro controllo? A me sembra strano che il battito sia lento quando sono eccitato, no? E questo dolorino al petto quando mi sforzo?
Grazie mille per la gentile attenzione
P.S. "da circa una ventina di giorni sto prendendo DEPAKIN 300, per l'ansia"

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Il dolore puntorio non e' di origine cardiaca.
La riduzione della sua frequenza cardiaca durante "il colorino" potrebbe essere messa in relazione ad un ipervagotonia.
Si tranquillizzi pertanto
cecchini