Utente 270XXX
Salve,

sono molto ansioso, la premessa appare d'obbligo!

e quando si è malati d'ansia,purtroppo, si ha molta paura, una paura che ti terrorizza!

Avvertire delle fitte puntorie, lato sx, del torace, non centralmente, ma piuttosto sembra al pettorale sx, può essere sintomo di problema cardiaco?

Le fitte, sporadiche( più o meno ogni ora) e della durata di pochi secondi, mi impauriscono parecchio;
sembrano scatenarsi dal movimento che interessa la zona dove appaiono;

Ho fatto un ecg, poche settimane fa, con nulla di patologico, da segnalare se si eccettua un BBD, incompleto, già repertato comunque anni or sono in seguito ad altro eseguito ecg, dell'epoca.

Quando arrivano queste fitte, l'ansia già presente, sale alle stelle, e tra le altre cose, mi costringe a minzioni abbondanti e ravvicinatissime !

Sono molto preoccupato!

Grato a chiunque mi vorrà dare un consulto di merito!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per come descrive i suoi sintomi, essi appaiono solo di mera natura ansiogena. Un buon training autogena potrebbe indubbiamente aiutarla.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 270XXX

Iscritto dal 2012
La ringrazio per la risposta!

Anche se l'ansia di base viene riconosciuta come causa unica e principale , tra l'altro fatto questo, anticipato in premessa, quando senti questi dolori, quel poco di razionalità, che sopravvive alla tensione continua, se ne va via, e la paura , la fa da padrona!

Grazie per la rassicurazione!

Posso aggiungere un'altro particolare se può servire: durante questo trascorso nel quale erano presenti i dolori puntori, ho misurato più volte la P.A., trovando valori inusuali per me, in quanto più alti del normale e cioè 140/91; 140/92; 135/85; 133/86; battiti tra 69 e 73!

Un cordiale saluto.