Utente 278XXX
Buongiorno,
premetto subito tre cose:
- già in passato "ho sofferto" di extrasistoli, ma con cadenza più rada (1 ogni 5 battiti circa);
- nell'ultimo anno ho cominciato a soffrire di attacchi di panico e ansia
- negli ultimi mesi ho notato che le rade extrasistoli erano scomparse, in luogo di un battito regolare.
Fatte queste premesse, segnalo che è da più di un giorno che le extrasistoli sono incredibilmente diventate incredibilmente frequenti! Un battito normale e subito un extrasistole, al punto che in certi momenti mi sembra - ma forse è solo una percezione - di avere solo extrasistoli e nessun battito sano!
Sono in cura da uno psicanalista il quale mi ha detto che le mie extrasistoli (quelle rade) sono legate all'ansia.
Per queste ultime extrasistoli superfrequenti (1 ogni battito normale) non ho ancora avuto occasione di chiedergli, ma non posso aspettare il giorno della seduta: sono spaventatissimo!
Cosa può essere? C'è da preoccuparsi?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
per comprendere meglio la natura e l'entità del fenomeno riferito, che sembrerebbe comunque del tutto benigno, sarebbe necessario almeno effettuare un ECG o meglio ancora un Holter ECG.
La cosa più probabile è che il sintomo sia transitorio e vada comunque a breve a scomparire.
Saluti