Utente 267XXX
salve sono una ragazza di 25 anni ed è da circa 4 anni che soffro di crampi forti allo stomaco.
La prima volta che mi venne questo dolore fortissimo in tutto lo stomaco il dottore mi aveva detto che molto probabilmente era un'appendicite perchè avevo i globuli bianchi altissimi 23.0000.Poi pero con l'andare degli anni questo dolore mi venne altre volte circa una volta all'anno direi e decisi di andare all'ospedale loro stessi non ne capirono niente perchè il dolore era acuto ma lo stomaco era morbido i globuli erano sempre altissimi ma quando è sceso il medico chirurgo mi disse che non era appendicite,ma dato che c'erano questi globuli alti dovevano ricoverarmi fino a quando non sarebbero scesi.....Ora ogni anno è sempre la stessa storia ,il fatto e che non mi vengono in un periodo preciso.Mi è venuto quando ho fatto abuso di cioccolati e mangiare piccante ,mi è venuto quando seguivo una dieta mediterranea tra l'altro...sono stata dal ginecolologo ma tutto questo non c'entra niente con lui,mi hanno sempre controllato i reni fegato e tutto l'addome con ecografie ma tutto è normale.Martedì ho avuto di nuovo questo dolore forte dopo aver mangiato male il dolore a differenza delle altre volte mi è iniziato dal basso ventre e poi è andato salendo fino alla bocca dello stomaco e poi il dolore si espandeva ovunque (dolore e bruciore) questa volta a differenza delle altre volte ho avuto dolori alla vescica ma non bruciore come se avesi un peso,il dolore non mi è ancora passato e leggero ma ancora mi sento lo stomaco scombussolato e indolenzito,alle volte quando urino la vescica mi fa male ho avuto anche mal di testa forte e mi sentico anche la testa bruciare come e fosse cervicale. Stamattina mi sono anche svegliata con forti dolori alle gambe come se avessi l'influenza ma senza febbre .E' DA DUE GIORNI CHE PRENDO PANTORC SPASMEX RANITIDINA ENTEROGERMINA (ovviamente prescritti dal medico di famiglia) .Secondo lei la cura che sto facendo va bene ed è sicuro un problema di stomaco a questo punto?
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
È difficile dire se è un problema di stomaco senza qualche accertamento. Ha eseguito una gastroscopia in questi anni ? Ecograficamente è stato valutato il tratto distale dell'ileo ?

Ovviamente la terapia può essere di utilità in caso di una reale sofferenza gastrica.


Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
scusi il ritardo ma non ho potuto rispondere prima perchè ho continuato a star male sia di gambe e poi anche alla schiena per finire con l'arrivo del ciclo due volte in un mese...Non si capisce più quale possa essere il problema.Lei vede un collegamento o un qualcosa che accomuna questi miei dolori?
riguardo la sua domanda sulla gastroscopia è no ,non ho mai fatto la gastroscopia per paura,invece per quanto riguarda l'ecografia l'ultima l'ho fatta poco tempo fa ed era tutto nella norma.
Grazie mille per la sua risposta
Buona serata
[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
VIBO VALENTIA (VV)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Vedo che la sintomatologia è molto varia e che il bruciore ad urinare potrebbe far pensare anche ad una cistite. Credo che solo il suo medico, che può visitarla direttamente, possa esserle di aiuto.

Auguroni.

[#4] dopo  
Utente 267XXX

Iscritto dal 2012
Grazie,spero si risolva tutto il prima possibile.