Utente 283XXX
gentilissimo dottori sono un ragazzo di 32 anni,da circa sette mesi soffro di ansia,
avrei una domanda da farle che mi sta tormentando, da circa due giorni ho come un formicolio al mignolo e aa'anulare della mano destra e le dita si raffreddano e la parte della mano in corrispondensa delle suddette dita e' come addormentata, e avvolte ho dolorini al polso.
Lo so che chi soffre d'ansia e soggetto a formicolii e dolori vari, ma questo e' un nuovo sintomo che con la tavor oro 1mg non va via.
Adesso la mia domanda e' questa
tale sintomo puo' essere ricondotto ad un problema cardiaco?
se si cosa devo fare?
Sicuri di una vostra risposta colgo l'occasione per augurarle i miei piu' sinceri auguri di buon natale e un felice anno nuovp
[#2] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività +40
0% attualità +0
16% socialità +16
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
I suoi sintomi non sono di certo riconducibili al cuore.
Stia sereno, Auguri
[#3] dopo  
Utente 283XXX

Iscritto dal 2012
grazie dottore della celere risposta
cordiali saluti